IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Elezioni nazionali Fipav: la Liguria candida Barbara De Luca

Inserita in quota atleti dal candidato alla presidenza Giuseppe Manfredi

Dopo l’assegnazione della finale Under 15 maschile, un nuovo motivo di orgoglio per la Fipav Liguria. In considerazione dei rapporti di collaborazione sviluppati con il Comitato e in particolare con la presidente Anna Del Vigo, il candidato alla presidenza Giuseppe Manfredi ha deciso di schierare nella sua squadra, in quota atleti, una importante rappresentante del movimento pallavolistico regionale per le elezioni del prossimo 7 marzo.

Si tratta di Barbara De Luca, giocatrice cresciuta nella Nuova Pallavolo Sanremo. Un palmarès di grande riguardo, con le tre annate al Volley Modena culminate nella vittoria di due edizioni della Coppe delle Coppe e, nello stesso periodo, con la convocazione nelle nazionali giovanili italiane e l’argento agli Europei Under 19 del 1994. Nella stagione 1996/97 è sempre in Serie A1, questa volta con la Gierre Roma Pallavolo, ottenendo il successo in Coppa CEV.  Sempre in Serie A1, nella stagione 2009/10, passa alla Futura Volley Busto Arsizio con cui conquista la Coppa CEV.

“Dopo avere calcato i campi di tante società a livello di serie A, Barbara è rientrata in Liguria e si è messa a disposizione, negli ultimi anni, ancora al servizio della Liguria nelle società di Sanremo e di Ventimiglia sia come atleta che come tecnico  – afferma Anna del Vigo -. Atleta di livello internazionale, il suo profilo è stato accolto con entusiasmo dal futuro presidente Manfredi che, insieme alle altre candidature della sua squadra, l’ha presentato alla Consulta dei presidenti regionali. Sicuramente la sua esperienza ed il suo apporto all’operato del nuovo Consiglio federale saranno importanti per i nostri giovani e per le nostre società”. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.