IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Diritti doganali in scadenza, Rixi: “Emendamento Lega per differimento di 60 giorni”

"Non si prevedono nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica"

Più informazioni su

Liguria. “Per limitare gli effetti economici devastanti provocati dalla diffusione del Covid-19 e assicurare una adeguata liquidità alle aziende coinvolte, la Lega propone un emendamento al decreto Milleproroghe sulla possibilità di differire di 60 giorni il pagamento dei diritti doganali in conto debito, in scadenza tra il 15 novembre 2020 e il 31 dicembre 2020”.

Lo ha scritto in una nota il deputato Edoardo Rixi, responsabili nazionale Infrastrutture della Lega.

“Della proroga possono usufruirne, su loro richiesta, i soggetti che dimostrino che il pagamento delle stesse comporterebbe gravi difficoltà economiche a causa della riduzione dei ricavi. Uno strumento per soggetti che gestiscono servizi di trasporto merci e trasporto passeggeri terrestre, aereo e marittimo a patto che abbiano il domicilio fiscale, la sede legale o la sede operativa nel territorio italiano”.

“Un emendamento che non prevede nuovi o maggiori oneri a carico della finanza pubblica, permettendo a un intero comparto di rifiatare economicamente in un momento di grave crisi provocata dalla pandemia mondiale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.