IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Da lunedì torniamo zona gialla, l’occasione persa nel week end per tenere aperti bar e ristoranti

La Fondazione Gimbe: costo economico spropositato rispetto agli scarsi risultati sanitari

Più informazioni su

Provincia. UNA BUONA NOTIZIA: da lunedì prossimo, 11 dicembre, e per una settimana, la Liguria sarà zona gialla. Lo ha annunciato il presidente Toti dopo un confronto con il ministro Speranza, manca solo l’annuncio ufficiale.

UN’OCCASIONE PERSA: se non avessero fatto chiudere bar e ristoranti domani e domenica, questi esercizi, avvisati per tempo, avrebbero avuto un periodo congruo per restare aperti, mentre molti non ci hanno neanche provato. Ci eravamo permessi di dirlo ieri, e non siamo scienziati.

UNA CONFERMA: è pericoloso riaprire le scuole e bene ha fatto Toti a rinviare il ritorno in classe. I trasporti restano il nodo più difficile da affrontare e, nonostante tutti i dettagliati piani di Tpl, il pericolo di contagio non si può evitare: sarebbe un atto di responsabilità da parte dei vertici di Tpl ammetterlo. E allora prendiamoci la zona gialla per una settimana e cerchiamo di farne buon uso.

Da mettere infine in risalto le considerazioni di Nino Cartabellotta, presidente della prestigiosa fondazione Gimbe, il quale ha affermato in sostanza che le politiche stop and go del governo hanno fallito sulla limitazione dei contagi, facendo pagare al Paese un conto economico del tutto spropositato rispetto ai risultati ottenuti, che non eviteranno probabilmente la terza ondata. Insomma, tanti sacrifici per nulla, come tutte le persone di buonsenso avevano già capito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.