Dati aggiornati

Coronavirus, in Liguria 526 nuovi casi e 19 morti

Vaccini somministrati al 57,4%, ecco i dati aggiornati dell'ultimo bollettino

Generica

Liguria. Sono 526 i nuovi positivi al coronavirus in Liguria su 4.519 tamponi molecolari e 4.919 tamponi antigenici effettuati nelle ultime ventiquattro ore. È quanto emerge dal bollettino emesso dalla Regione. Vengono registrati ancora 19 decessi mentre migliora la situazione negli ospedali, con 17 pazienti in meno.

Per quanto riguarda i vaccini, finora sono state somministrate in tutta la regione 17.546 dosi, di cui 1.405 nella giornata di oggi, su 30.545 consegnate. Quelle inoculate rappresentano dunque il 57,4% delle dosi disponibili. Gli ospedalizzati sono 767 di cui 65 in terapia intensiva.

Crescono di 174 unità gli attuali positivi (6.458 in tutta la regione). I nuovi guariti sono 333 mentre il bilancio dei deceduti sale a 2.999 persone. In sorveglianza attiva si contano 3.814 persone.

IN PROVINCIA DI SAVONA – I residenti positivi in provincia di Savona sono in tutto 1.398 (+53). Le persone ricoverate in ospedale sono sempre 123, due in più di ieri. Sono 7 quelle in terapia intensiva (uno in meno di ieri). I soggetti in sorveglianza attiva sono in tutto 1.120 (+37). Sul fronte dei vaccini, dal 27 dicembre scorso ad oggi effettuate 2.687 dosi, per oggi programmate altre 410 somministrazioni.

leggi anche
Generica
Pensiero
“Insultato a 12 ore dal vaccino con l’augurio di ammalarmi”: lo sfogo di un volontario della Cri di Loano
Eraldo Ciangherotti
Risultato
Dentisti esclusi dalla vaccinazione, accolta la richiesta di Ciangherotti (FI): “Saranno vaccinati”
toti scuole
Ecco perchè
Scuola, Toti: “Superiori chiuse perché siamo al limite della zona arancione”
Vaccino rsa Villa Marta
Obiettivo
Covid, le previsioni di Alisa: vaccinare tutti gli over 65 per ridurre i decessi del 96%
Generica
Parere
Nuovo lockdown nazionale, Bassetti: “Sarebbe sbagliato, dobbiamo imparare dagli errori”
Generica
Da noi
Covid, Toti: “Cluster in Rsa di Asl2, Savona la provincia in cui il virus circola con più insistenza”

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.