IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cluster alla RP Bormioli: morti 5 ospiti e 4 in ospedale, tra loro anche don Paolo Cirio

Attualmente all'interno della casa di riposo ci sono 33 ospiti, 14 sono stati trasferiti in strutture del savonese

Altare. Si contano i primi decessi alla casa di riposo Bormioli di Altare, dove circa 10 giorni fa si è sviluppato un cluster di contagio da Covid-19. Ad oggi sono cinque gli anziani della struttura che hanno perso la vita, tra cui un 80enne e quattro 90enni che, da quanto riferito dal sindaco Briano, presentavano già dei problemi di salute.

Tra i positivi, quattro sono gli ospiti ricoverati in ospedale così come il responsabile don Paolo Cirio che, nonostante fosse già risultato positivo nei mesi scorsi, da domenica si trova al San Paolo a causa di una polmonite bilaterale.

Attualmente sono rimasti nella residenza protetta 33 ospiti, mentre 14 sono stati trasferiti nella Clinica Riviera, struttura della Protezione Civile a Savona. Per quanto riguarda il personale: “Attualmente è a lavoro soltanto un terzo ed è supportato dagli operatori dell’Asl, senza il loro contributo sarebbe impossibile la gestione – spiega il sindaco Roberto Briano – La Fondazione Bormioli e l’Asl2 Stanno operando in modo eccellente”.

Ma, oltre al cluster della casa di riposo Bormioli e i casi ad essa correlati, la situazione sul territorio è sotto controllo: “Per ora non ci sono altri positivi all’interno del comune – precisa il primo cittadino – solo alcune persone in quarantena preventiva perché familiari di operatori. Voglio tranquillizzare i cittadini, abbiamo escluso la possibilità che l’emergenza dilagasse sul territorio comunale”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.