IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ceriale, la minoranza: “Dopo 3 anni nessun intervento per il degrado di Palazzo Pesce o Borgo Braia” foto

"Vogliamo conoscere le iniziative che l'amministrazione intende adottare, tenuto conto che la risoluzione delle problematiche esposte deve essere una priorità per qualsiasi amministrazione che abbia a cuore il bene del paese"

Più informazioni su

“A Ceriale il tempo passa ma alcune cose non cambiano, vedi Palazzo ‘Pesce’ e Borgo Braia”. Lo sostiene il gruppo di minoranza.

“Recandosi a Ceriale e passeggiando nel contesto cittadino colpiscono alcune situazioni di degrado urbanistico – scrivono – ormai presenti da tempo che mal si connotano nel contesto del centro storico del paese che dovrebbe risultare curato ed in ordine non solo per coloro che sono residenti ma anche per i villeggianti e i turisti che decidono di passare un periodo di tempo nella nostra cittadina. Ormai sono passati quasi tre anni dall’insediamento dell’attuale amministrazione guidata dal sindaco Romano, non risultano ancora attivati interventi per una definizione della situazione di degrado dovuta allo stato di abbandono in cui versa il palazzo ‘Pesce’ posto proprio nel centro cittadino sotto gli occhi di tutti e ben visibile anche dall’Aurelia per coloro che circolano su detta via, fornendo un immagine non edificante del paese che sicuramente non invoglia a visitarlo”.

“Analoga situazione di degrado è presente in Borgo Braia – aggiungono – per il quale si attende di vedere sistemate le aree che oggi risultano in uno stato di abbandono che mal si concilia con il rifacimento del parco Sasso posto proprio di fronte al Borgo che è stato più volte magnificato come un intervento sostanziale per renderlo più bello e fruibile che speriamo si concluda in tempi rapidi”.

“Per le ragioni sopra esposte la minoranza ritiene necessario conoscere le iniziative che l’amministrazione intende adottare, tenuto conto che la risoluzione delle problematiche esposte deve essere una priorità per qualsiasi amministrazione che abbia a cuore il bene del paese”. E per comprendere maggiormente le situazioni di cui si tratta, la minoranza ha deciso di diffondere anche alcune foto “che meglio di tante parole rendono chiara l’idea del degrado che perdura da tempo e che se non evidenziato e ormai vede molti cittadini rassegnati a convivere con queste brutture, per le quali non si sono trovate ancora le soluzioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.