IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare festeggia la polizia locale: “Per sottolineare l’attaccamento degli agenti al territorio” fotogallery

Una messa nel giorno di San Sebastiano, suo patrono. Il comandante: "Non facciamo solo multe, ma ci occupiamo delle sicurezza e del controllo della città"

Carcare. Nel giorno di San Sebastiano, Carcare ricorda il santo patrono della Polizia Locale. La messa, officiata presso la Chiesa di Sant’Antonio Abate, è stata celebrata da Padre Italo Levo. Tra le autorità presenti, il Questore di Savona, dott.ssa Giannina Roatta, numerosi sindaci della Val Bormida, rappresentanti della Guardia di Finanza, della Polizia di Stato e della Protezione Civile.

La cerimonia religiosa è servita a ribadire il grande ruolo sociale svolto da tutti gli agenti, sempre a contatto con i cittadini. “La Polizia locale – ha evidenziato il Sindaco Christian De Vecchi – rappresenta un punto di riferimento fondamentale per la cittadinanza. Abbiamo deciso di celebrare una messa solenne ogni anno e per sottolineare l’attaccamento dei nostri agenti al territorio e alle tradizioni, in occasione del 400° anno di Fondazione del Collegio delle Scuole Pie in Carcare, abbiamo scelto la Chiesa del Collegio Calasanzio”.

carcare san sebastiano

“Gli agenti non fanno solo multe – sottolinea il Comandante Luca Pignone – ma operano su diversi campi, in particolar modo quello della sicurezza, della prevenzione e del controllo. Questa importante ricorrenza contribuisce a far conoscere quelle che sono le attività portate avanti quotidianamente da ogni singolo agente, sul territorio, dentro gli uffici del comando e soprattutto nell’attività di formazione alla legalità nelle scuole di Carcare”.

Proprio in occasione della celebrazione di San Sebastiano sono stati esposti presso la sede del Comando di via Brigate Partigiane, i disegni dedicati alla Polizia Locale dagli alunni delle classi 5° A, 5° B e 5° C della scuola primaria, disegni che verranno impiegati per colorare di entusiasmo e allegria  la sede del nuovo Comando.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.