IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Angelo e Mattia: due savonesi al Rallye di Montecarlo

I due Pastorino sono entrambi navigatori che vantano una grande esperienza

Savona. Pastorino è il cognome che li accomuna (oltre alla passione per i motori ed al ruolo di navigatori), ma non sono parenti: Mattia, 43 anni e Angelo, 63 prenderanno il via al Rallye di Montecarlo, in programma da oggi a domenica e valido come prima prova del Campionato del Mondo.

Ambedue navigatori ben “navigati”: Mattia dal 1999 ha letto le note in 110 gare e Angelo (che festeggia quest’anno il quarantesimo anno di licenza, staccata nel lontano 1981) con oltre 300 rally è sicuramente il navigatore savonese in attività con il record di partecipazioni.

Mattia è alla sua quarta partecipazione alla gara monegasca e nella sua carriera ha partecipato anche a cinque Rally di Sanremo mondiale ed a tre nella versione storica, nel 2005 ha corso tutte le prove della Mitropa Cup Storico. Innumerevoli la partecipazione alle gare nei campionati delle diverse serie e gruppi. Al Montecarlo siede sul sedile di destra del pilota Jean Paul Palmero sulla Ford Fiesta RC4 col numero 83.

Angelo partecipa per la seconda volta al Rally di Montecarlo dopo la non felice esperienza del 1992 costretto al ritiro per un guasto meccanico. Anche lui ha partecipato con alterne fortune ai più importanti rally sia in Italia che all’estero: da segnalare che nel suo curriculum c’è anche che ha preso parte per più stagioni nelle gare Tout Terrain nel Team ufficiale della Suzuki Italia. In questo Montecarlo naviga Marc Dessi a bordo della Peugeot 208 R2 col numero 78. Già prima della partenza i due piloti hanno stabilito ben due record: è l’equipaggio “meno giovane” e il pilota partecipa per quarantatreesima volta a questa gara!

I due savonesi, seguiti in assistenza dal Team Gliese e dalla Scuderia ACM di Monaco, hanno un obiettivo comune: essere, al termine della terza tappa di sabato, nei primi 50 classificati così da poter prendere il via nella quarta ed ultima tappa di domenica riservata, appunto, ai primi cinquanta equipaggi della classifica generale.

Nella foto, da sinistra: Angelo Pastorino, Marc Dessi, Jean Paul Palmero, Mattia Pastorino prima della partenza

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.