IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Albissola, un cittadino: “Area camper vicino al deposito della spazzatura? Ma a preoccupare è un lampione” foto

"Ad agosto mio fratello con camper, moglie e figli è scappato"

Più informazioni su

Albissola Marina. “Terminati i lavori realizzati mesi fa in località Galaie ad Albissola – su via delle Industrie, continuazione di viale Faraggiana – con una nuova viabilità, nuovi parcheggi, giardinetti, molte piante e un nuovo sistema di illuminazione: tutto molto bello, ma ci sono alcune note che stonano. Nella zona ristrutturata è stata realizzata un’area camper, fantastico, ma il problema è che confina con il deposito della spazzatura.

Ad agosto i camperisti non dico gli odori, i miasmi, la puzza che sentivano. Mio fratello, con camper, moglie e figli è scappato. A questo punto mi domando, è mai possibile creare un’area camper confinante con un deposito della spazzatura?

Inoltre, sempre nei pressi della stessa area è presente un lampione colpito presumibilmente da qualche mezzo pesante e ora è piegato in modo pericoloso. Sono 15 giorni che il lampione si trova in quella situazione nonostante io abbia chiesto l’intervento di sistemazione. Mi auspico che presto il lampione venga aggiustato per evitare possibili danni soprattutto a persone, considerando che la zona è spesso frequentata“.

Alessandro Santelli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.