IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

A Cairo successo del “Maggiordomo di quartiere”: sempre più richieste foto

Non solo servizi di prossimità, lo sportello sta aiutando anche i cittadini a trovare lavoro

Cairo Montenotte. È stato apprezzato dai cittadini il servizio “Maggiordomo di quartiere”, partito lo scorso 15 ottobre e finanziato da Regione Liguria e dal Fondo Sociale Europeo. A Cairo Montenotte è stato realizzato grazie alla collaborazione dalla Cooperativa Lanza del Vasto con il Comune e ha sede i via Fratelli Francia, 12.

Il progetto, pensato a sostegno delle famiglie del territorio, ha visto la creazione di sportelli atti a potenziare i servizi di prossimità, favorendo l’inserimento al lavoro mediante il tirocinio di 3 persone a semestre che ricoprono il ruolo di “maggiordomo”.

Ma non solo servizio spesa a domicilio, pagamento bollette, ritiro ricette e medicinale, prenotazione visite, compagnia domiciliare, “sempre più spesso – spiega la responsabile –  la cittadinanza si è rivolta al nostro sportello sia per la richiesta di lavoro che per l’offerta. Ci siamo attivati cercando di fare incontrare domanda ed offerta, organizzando colloqui presso il nostro sportello, in quattro casi con piena soddisfazione da entrambe le parti e l’inizio di un percorso professionale, in altri casi fornendo a chi cerca lavoro indicazione precise su come comportarsi, a chi richiede un servizio, uno spazio sulla nostra bacheca e attenzione da parte nostra qualora si presenti una figura professionale compatibile con la richiesta”.

“I servizi da noi forniti hanno riscontrato un deciso apprezzamento da parte degli utenti – prosegue –  Ho  ricevuto richiesta di mediazione interculturale sia da parte dei servizi sociali del comune di Cairo Montenotte sia dalla cittadinanza di origine araba. Una volta ottenuta l’autorizzazione da parte della direttrice e coordinatrice del progetto maggiordomo di quartiere, la dottoressa Angela Galasso, ci siamo attivati nell’organizzazione presso lo sportello e presso gli uffici dei servizi sociali”.

Diverse le collaborazioni in atto: enti locali, organizzazioni di volontariato, servizi del territorio. “Teniamo a  sottolineare a tal proposito l’inizio della collaborazione con la farmacia ospedaliera di Cairo Montenotte e con la Caritas locale. È iniziata la collaborazione con il comune di Cairo Montenotte per la distribuzione dei buoni spesa, mentre continua con ottimi risultati il servizio offerto come prescuola, nel quale i nostri maggiordomi si recano ogni mattina all’ingresso dell’edificio scolastico della scuola primaria di Cairo Montenotte disciplinando in maniera ottimale l’entrata da parte degli alunni e la loro suddivisione nel massimo rispetto dell’emergenza sanitaria. È inoltre iniziata la collaborazione con la biblioteca civica per la distribuzione o ritiro dei libri” conclude la responsabile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.