IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Varazze, dalla giunta ok al progetto per il completamento della piazza di Cantalupo

"Per la frazione è punto di aggregazione e di vita sociale. Grazie al lavoro degli uffici comunali in un periodo così difficile"

Più informazioni su

Varazze. La giunta comunale di Varazze, nella seduta del 17 dicembre scorso, ha approvato il progetto da 465.000 euro per il completamento della Piazza di Cantalupo.

“Già realizzato e terminato il primo lotto delle opere che ha visto la realizzazione di 16 posti auto aggiuntivi con questo secondo lotto si andranno a realizzare ulteriori posti auto che porteranno il numero complessivo degli stalli dai 17 iniziali ai 37 conclusivi – illustrano gli assessori Piacentini e Giusto -. Questo secondo lotto prevede inoltre la sistemazione del verde, l’implementazione e la sostituzione dei corpi illuminanti a led e di tutta la rete elettrica, la regimazione delle acque con la rivisitazione delle pendenze per favorire il deflusso nei pluviali, un camminamento perimetrale con abbattimento delle barriere architettoniche, una nuova pensilina per l’attesa del bus e per finire un’area giochi per i bambini della frazione”.

“Con quest’opera termina la riqualificazione della piazza di Cantalupo che per la frazione è punto di aggregazione e di vita sociale – interviene il Vicesindaco Pierfederici Luigi -. Sono risorse importanti investite nella frazione. Complessivamente per i due lotti si tratta di 750.000 euro impegnate nell’arco di un paio d’anni;  questo a dimostrare l’attenzione dell’amministrazione di tutto il territorio comunale; territorio che ricordo essere molto vasto e con molte problematiche e criticità soprattutto alluvionali ma nonostante ciò lo sforzo per riuscire a portare avanti la programmazione è massimo”.

“Sforzo molto importante anche da parte dagli uffici comunali che in un anno difficile come questo, non tanto per l’emergenza Covid ma per quella alluvionale che ha messo a dura prova l’ufficio tecnico, hanno redatto il progetto e hanno saputo ben tradurre le esigenze dell’amministrazione, e quindi dei cittadini, in modo da realizzare il completamento della Piazza” conclude il vicesindaco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.