IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vaccino Covid, Ordine dei Medici Savona: “Tra i primi vaccinati anche gli operatori della sanità privata” fotogallery

Presa di posizione dopo l'appello di Ciangherotti, che chiedeva vaccini per i dentisti

Savona. “Il vaccino subito anche ai 324 dentisti della provincia di Savona”. E’ questa la richiesta formulata ieri da Eraldo Ciangherotti, capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale ad Albenga e odontoiatra, che ora trova il sostegno dell’Ordine dei Medici savonese.

Il presidente Luca Corti fa sapere “che in seguito alle richieste di tutti i presidenti degli Ordini dei Medici Chirurghi ed Odontoiatri della Liguria e dei presidenti delle relative Commissioni Albo Odontoiatri il presidente Toti si è impegnato ad inserire tra i primi vaccinati anche gli operatori sanitari della sanità privata, misteriosamente dimenticati dal Governo che rappresentano circa il 50% degli iscritti agli Ordini”.

“Approfitto dell’occasione – prosegue Corti – per invitare tutti i medici a collaborare se e quando richiesto, alla campagna vaccinale ricordando che l’articolo 9 del nostro codice deontologico dice: ‘Il medico in ogni situazione di calamità deve porsi a disposizione dell’Autorità competente’. Auguri di buon 2021 confidando che in nuovo anno possa vedere la sconfitta dell’epidemia da SARS-Cov-2”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.