IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Vaccino Covid, Ciangherotti (FI): “Includere nelle categorie a rischio dentisti, igienisti e assistenti alla poltrona”

"Nonostante i rigorosi protocolli messi in atto negli studi, siano tra i primi operatori sanitari a doversi/potersi sottoporre al vaccino"

Albenga. “Ministero della Sanità e Regione Liguria iscrivano tra le categorie a rischio nella priorità per la vaccinazione anticovid i dentisti, gli igienisti e il personale assistente alla poltrona”.

A chiederlo è Eraldo Ciangherotti, consigliere comunale Forza Italia di Albenga e consigliere provinciale di Savona, che sostiene: “Se è vero che gli studi odontoiatrici sono tra i luoghi più sicuri per sottoporsi a terapie mediche proprio per i protocolli di igienizzazione, sanificazione e sterilizzazione continua (una ricerca Ada ha dimostrato come la percentuale di dentisti contagiati dal Covid-19 sia inferiore all’1%), è altrettanto vero che gli operatori della salute orale lavorano a pochi centimetri dalla bocca del paziente, a contatto con l’aerosol prodotto dalla miscela di liquido irrigante e liquidi biologici del paziente nebulizzati dalla rotazione delle frese o dall’oscillazione delle punte soniche e ultrasoniche”.

“Sono molti i recenti studi scientifici che hanno dimostrato la presenza di aerosol fino a 1,80 mt di raggio dalla poltrona odontoiatrica, con la più alta concentrazione a 60 cm dalla bocca del paziente – spiega Ciangherotti – La nebulizzazione della turbina o del contrangolo in funzione (i cosiddetti trapani del dentista) si deposita su tutto ciò che incontra, aumentando così il rischio trasmissione delle infezioni. Per tale ragione, nonostante i rigorosi protocolli messi in atto negli studi dentistici per contrastare la diffusione del coronavirus, gli odontoiatri, gli igienisti e il personale assistente alla poltrona siano tra i primi operatori sanitari a doversi/potersi sottoporre al vaccino”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.