IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tradizioni culinarie, alle medie di Borgio Verezzi una lezione sulla torta di zucca foto

"Far conoscere le specialità locali alle giovani generazioni è anche un modo per far amare la propria terra"

Borgio Verezzi. Lezione di cultura della cucina locale nella scuola media di Borgio Verezzi con l’obiettivo di promuovere l’acquisizione di corrette abitudini alimentari con i prodotti “a Km 0” e per far conoscere e realizzare, alle giovani generazioni, le ricette dei prodotti della genuinità della cucina ligure che hanno ottenuto la certificazione De.Co. (denominazione comunale di origine).

L’attività svolta dagli alunni del laboratorio di cucina, sostenuta dall’amministrazione Comunale e voluta dalla Dirigente scolastica dr. Giuseppina Manno, è stata la realizzazione dell’originale torta di zucca borgese, che possiede la certificazione De.Co., dolce tipico della tradizione natalizia di Borgio Verezzi.

La materia prima (le zucche), fornita dagli agricoltori locali, è stata lavorata seguendo le indicazioni dell’antica ricetta, nel rispetto delle distanze previste dalla normativa vigente, presso i locali della antica panetteria “Bracco Alimentari” (a Borgio Verezzi dal 1927) con la supervisione del fornaio Claudio Bracco.

“La disponibilità della famiglia Bracco – si legge in una nota del Comune – da sempre sensibile alle attività promosse dalla scuola e alla valorizzazione dei prodotti della tradizione locale, è stata ancora una volta grande”.

L’assessore alla pubblica istruzione Pier Luigi Ferro, molto soddisfatto dell’iniziativa, ha dichiarato che “far conoscere le specialità locali alle giovani generazioni è anche un modo per far amare la propria terra e diventare parte di essa, ha espresso anche un particolare ringraziamento per il lavoro svolto alle proff. Claudia Porcheddu e Maria Chiara Cora, responsabili del laboratorio di educazione alimentare, per quanto realizzato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.