IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Toirano, Deni Aicardi replica a Bianco: “Maggioranza compatta, è la minoranza ad essere spaccata”

Toirano. Non è tardata ad arrivare la replica dell’amministrazione comunale di Toirano alle dichiarazioni del capogruppo di minoranza di “Non solo centro” Roberto Bianco, che aveva avanzato l’ipotesi di una “scarsa fiducia” del sindaco Giuseppe De Fezza per spiegare la scelta di affidare al consigliere di minoranza Giancarlo Mattoscio le deleghe ad ambiente e sviluppo rurale.

La capogruppo di maggioranza Deni Aicardi afferma: “Leggo con sorpresa che il consigliere Roberto Bianco instilla il dubbio che non ci siano unità d’intenti nella maggioranza, quando invece è ormai palese a tutti la mancata compattezza e condivisione d’intenti della minoranza. Il tema è complesso ed avrei gradito condividere i contenuti, prima in sede di consiglio comunale e non come al solito a mezzo social e mezzo stampa. Tuttavia, in qualità di capogruppo di maggioranza, sono doverosamente a puntualizzare alcune cose. Sembrava scontato, ma leggere oggi le parole del consigliere di minoranza Bianco circa dissapori in seno alla maggioranza, mi impone l’obbligo come capogruppo di mettere in chiaro alcune questioni”.

“Per prima cosa dal 27 maggio 2019, data della nostra elezione, ad oggi la maggioranza del sindaco De Fezza si è caratterizzata per l’attività politica partecipativa del gruppo. Non è mai mancato da parte del sindaco di condividere idee, propositi, azioni, e attività con tutti noi indipendentemente dalla carica ricoperta. Assessori e consiglieri lavorano gomito a gomito quotidianamente ognuno per la propria ‘specializzazione’ per risolvere i problemi che si presentano, dalle scuole, alla viabilità, all’edilizia, all’ambiente, al bilancio. Senza contare tutta l’attività svolta nel sociale che ci ha visti tutti insieme uniti contro la pandemia dettata dal Covid-19. E di questa unità di intenti e di continuo confronto tra noi dobbiamo in primis ringraziare il sindaco che instancabilmente ci sprona e ci aiuta a crescere nell’attività amministrativa”.

“Quando il sindaco ci ha proposto di ‘allargare’ il nostro gruppo di lavoro, perchè così dobbiamo intendere l’ingresso del consigliere Mattoscio, al di là di alcune perplessità dovute al fatto che in campagna elettorale eravamo contrapposti e non con toni ‘teneri’, abbiamo tutti accolto favorevolmente in quanto l’esperienza, le conoscenze e l’attività politica in passato del consigliere porteranno sicuramente un valore aggiunto a Toirano. Ricordiamoci sempre che il fine ultimo, al di là da di dove una persona si siede in consiglio comunale, di chi si impegna in politica è poter il bene della propria comunità. E parlando con il consigliere Mattoscio è subito trapelata la sua volontà di portare un contributo fattivo e comunitario per Toirano”.

“Quindi non ci resta che dire: ‘Ben arrivato Giancarlo Mattoscio all’interno del nostro gruppo di lavoro’. Infine, vista la mole di lavoro a cui siamo sottoposti, considerato i temi in questione ed il periodo di emergenza Covid-19, dispiace, ancora una volta perdere tempo per rispondere sui quotidiani al consigliere Bianco; l’invito è sempre il solito, ci auspichiamo un atteggiamento collaborativo e costruttivo in consiglio comunale, dove fino ad ora abbiamo solo potuto constatare la sua inadeguatezza”, conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.