IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Tentano di prendere un treno in corsa e vengono travolti: due morti a Quiliano foto

Una decina di persone si trovava sui binari per raggiungere la Francia, per due di loro è finita in tragedia

Più informazioni su

Aggiornamento: erano diretti in Francia, qui gli ultimi sviluppi sulla vicenda

Quiliano. Tragedia nella notte a Quiliano, dove due uomini sono stati travolti e uccisi da un treno regionale. Le due vittime appartenevano a un gruppo di stranieri di circa 10 persone che in quel momento stava camminando sui binari.

L’allarme è scattato intorno alle 23.30. Ancora da stabilire le ragioni per cui il gruppo si trovava sui binari, a circa 500 metri dalla stazione: secondo una prima ipotesi è possibile che gli uomini, quasi tutti giovani, abbiano cercato di salire sul treno in corsa per raggiungere la Francia. Una manovra che sarebbe terminata in tragedia, con due persone travolte dal convoglio.

Sul posto sono subito intervenuti i soccorsi, con vigili del fuoco, le automediche Sierra 1 e Sierra 4 e diverse ambulanze di Croce Bianca Savona, Croce Bianca Spotorno e Croce Oro di Albissola. Al loro arrivo uno dei due ragazzi era già deceduto, mentre l’altro è spirato poco dopo nonostante i tentativi di rianimarlo. Un altro membro del gruppo, fratello di uno dei deceduti, è stato invece portato in codice giallo all’ospedale San Paolo di Savona a causa dello shock subito.

Sul luogo dell’incidente sono poi giunti gli agenti della Polizia ferroviaria e quelli della scientifica per i rilievi. I sopravvissuti sono stati portati in Questura per l’identificazione e le indagini di rito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.