IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spot scandalo a Savona, Caprioglio: “Non accettiamo slogan offensivi, valutiamo rimozione”

"Non accettiamo la mercificazione del corpo delle donne"

Più informazioni su

Savona. “Appena sono venuta a conoscenza della presenza nella nostra città di cartellonistica sessista mi sono, immediatamente, attivata al fine di procedere, tramite gli uffici, alle opportune verifiche”. Inizia così il post pubblicato dal sindaco Ilaria Caprioglio sulla sua pagina Facebook in cui attacca la pubblicità della concessionaria di Savona che la scorsa settimana aveva scatenato le polemiche sui social.

“Usato garantito Dream Car… sai di non essere stato il primo, ma te ne importa qualcosa?”. Questo lo slogan della pubblicità abbinato all’immagine di una donna (in posizione provocante sul cofano di un’auto sportiva) facendo passare il messaggio “donna = oggetto usato”.

Appena sono venuta a conoscenza della presenza nella nostra Città di cartellonistica sessista mi sono, immediatamente,…

Pubblicato da Ilaria Caprioglio su Martedì 15 dicembre 2020

“Tali cartelloni non sono stati autorizzati dal nostro concessionario e la Polizia Municipale sta procedendo a ulteriori controlli anche al fine di accertare se sussistono le condizioni per ordinare la rimozione”, prosegue.

“A Savona non accettiamo la mercificazione del corpo delle donne e gli slogan offensivi della loro dignità. Nel 2016, in occasione della Giornata contro la violenza sulle donne, avevo personalmente invitato l’amico fotografo Ico Gasparri per parlare del suo decennale lavoro di sensibilizzazione contro questa forma di violenza che si affaccia sui muri delle città ed è visibile a tutti, compresi i nostri bambini”, conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.