IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si perde nei boschi poi grida in cerca di aiuto: anziano disperso ritrovato dai forestali

Lieto fine per l'uomo che, nei giorni scorsi, si è perso in località Monte Grosso, a Varazze

Più informazioni su

Varazze. I Carabinieri Forestali della Stazione di Varazze sono intervenuti, nei giorni scorsi, su segnalazione di un cittadino, per recuperare una persona che aveva perso l’orientamento in località Monte Grosso di Varazze.

Il segnalante affermava di aver sentito una richiesta di aiuto provenire dal bosco di fronte alla sua abitazione e, conoscendo i forestali, li aveva immediatamente chiamati.

La pattuglia, al momento in servizio di emergenza ambientale 1515, conoscendo bene la zona e dopo aver avvertito la Centrale Operativa di riferimento, si portava nel punto indicato e si addentrava nel bosco lungo un sentiero alla ricerca della persona che aveva invocato i soccorsi.

Dopo una decina di minuti i militari hanno raggiunto la persona, un signore anziano, che affermava di avere perso l’orientamento a causa del buio e, di conseguenza, di non riuscire a fare rientro alla sua abitazione.

Confortato dai militari la persona rifiutava categoricamente l’intervento di personale sanitario, chiedendo solamente di essere riaccompagnato a casa dove lo attendeva la moglie, sicuramente in pensiero per il mancato rientro.

La vicenda si è conclusa quindi felicemente ed in tempi molto brevi, prima ancora di attivare la macchina dei soccorsi, anche grazie alla profonda conoscenza del territorio da pare dei Carabinieri Forestali che, in base alle poche indicazioni della segnalazione, hanno immediatamente capito dove poter cercare e portare soccorso alla persona in modo tempestivo.

“In situazioni come questa – afferma il vicesindaco Luigi Pierfederici – abbiamo un ritorno concreto di come il presidio del territorio da parte delle Forze dell’Ordine sia necessario e fondamentale per la tutela dei cittadini. Non a caso, lo scorso anno, l’Amministrazione comunale, unitamente ai Carabinieri Forestali, hanno consolidato la presenza degli stessi ampliando la Caserma situata in frazione Pero, facendo sì che il numero dei Carabinieri assegnati potesse aumentare e di conseguenza consolidarsi”.

“Siamo ben lieti – conclude il vicesindaco – di avere una presenza così importante a tutela del nostro entroterra e siamo certi che la collaborazione tra Amministrazione e Forze dell’Ordine debba continuare per conseguire sempre risultati positivi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.