Local

Shopping di Natale, i commercianti di Borghetto lanciano l’hashtag #compralocale. Parcheggi blu gratuiti fino al 15 marzo 2021

Tante iniziative per incentivare i clienti a scegliere i piccoli negozi locali anziché la grande distribuzione o gli store online

Borghetto Compra Locale

Borghetto Santo Spirito. Si sono compattate intorno all’hashtag #compralocale le attività commerciali di Borghetto Santo Spirito, che in vista del Natale hanno lanciato una campagna social (e non solo) per incentivare i clienti a scegliere i piccoli negozi locali anziché la grande distribuzione o gli store online.

L’amministrazione comunale, dal canto suo, ha scelto di dare il proprio contributo rendendo gratuiti i parcheggi blu della città, in modo da favorire ancora di più lo shopping di prossimità.

Spiega il sindaco Giancarlo Canepa: “Fare squadra è da sempre una regola vincente, a maggior ragione in questo periodo in cui le certezze sono poche e le difficoltà molte. Per questo motivo non posso che apprezzare e condividere questa iniziativa promossa dalle attività del paese a sostegno dell’economia locale. Anche l’amministrazione comunale vuole dare un piccolo contributo all’iniziativa e per questo motivo, nel breve, approveremo in giunta un provvedimento che renderà liberi e gratuiti i parcheggi blu a partire dal 15 dicembre e fino al 15 marzo 2021.”

Questo il messaggio delle attività commerciali: “Fai girare l’economia locale! Usa i servizi presenti nel tuo comune. Perché da noi è sicuro più che andare a fare la spesa lontano da casa. Per riscoprire il sorriso e la gentilezza di noi commercianti intorno a casa tua. Perché ci puoi andare a piedi, così fai un po’ di attività fisica. Perché su di noi puoi contare, abbiamo sempre un consiglio buono da darti. Perché ci impegniamo a proporti prezzi abbordabili e sconti vantaggiosi. Perché abbiamo bisogno del vostro calore umano. Perché se consumi locale contribuisci a proteggere il valore del territorio: sicurezza e posti di lavoro. Reimpariamo a conoscerci”.

leggi anche
Chiusura negozi via Pia Savona
Il messaggio
Savona, “moria” di negozi in centro. L’epitaffio sulle serrande: “Qui c’era un’attività che dava da vivere a una famiglia e creava occupazione”
Dolcissima Pietra compie 15 anni e raddoppia con la rassegna culturale "Bellissima"
Produzione
Artigianato alimentare, Savona detiene il 2° posto regionale per numero di microimprese e addetti

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.