Provvedimento

Scommesse online, la Questura chiude un’agenzia loanese: denunciato il titolare

L'accusa è di esercizio abusivo di attività di gioco e scommessa

Savona, presentati in Questura i nuovi distintivi di qualifica

Savona. Continuano i controlli alle agenzie di scommesse sportive da parte dell’unità operativa della divisione polizia amministrativa della Questura di Savona, da sempre in prima linea anche per prevenire il grave fenomeno della “ludopatia”.

Ieri è stato emesso e notificato il decreto del Questore di Savona con il quale è stata ordinata l’immediata cessazione dell’attività della raccolta scommesse on line, poiché svolta in assenza della prevista licenza di pubblica sicurezza ai sensi dell’art. 88 TULPS e della relativa concessione dei Monopoli di Stato, presso un esercizio commerciale di Loano, adibito ad attività prevalente di commercializzazione di ricariche di gioco ed internet point e non quindi di raccolta diretta delle scommesse sportive.

Il titolare è stato anche denunciato all’autorità giudiziaria con l’accusa di esercizio abusivo di attività di gioco e scommessa.

leggi anche
Loano Aquile Cai
Riconoscimento
Loano, consegnate le “Aquile” ai soci anziani del Cai

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.