IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, armi e munizioni non in regola: denunciato

Nell'ambito delle verifiche e ispezioni della Polizia Amministrativa

A Savona i poliziotti della Divisione di Polizia Amministrativa hanno denunciato un uomo con l’accusa di omessa custodia e mancata ripetizione di denuncia di armi, procedendo, nel contempo, al sequestro di due armi con il relativo munizionamento.

La denuncia è scattata in quanto nell’ambito delle attività di verifica svolte da parte degli agenti, sono emerse irregolarità sull’obbligo, previsto dall’attuale normativa, di denunciare il trasferimento delle armi detenute e sulle modalità della loro custodia.

Si ricorda infatti che l’attuale normativa (D.Lvo 121/2013 e D.Lvo 104/2018 e art. 38 TULPS) prevede per la detenzione di un’arma l’obbligo di farne denuncia entro 72 ore all’Autorità di P.S. o, qualora non presente, al competente Comando dell’Arma dei Carabinieri. Questo obbligo è previsto anche quando viene effettuato un trasferito del luogo di custodia delle armi.

Per la detenzione occorre inoltre presentare un certificato medico rilasciato dall’ufficiale sanitario (Asl) o da un medico militare da cui risulti che il richiedente non sia affetto da malattie mentali oppure da vizi che ne diminuiscano, anche temporaneamente, la capacità di intendere e volere ai sensi dell’art. 38 c. 7 TULPS.

Si ricorda infine a tutti i detentori di armi che, ai sensi della Legge 43/2015, va denunciato il possesso di qualsiasi caricatore in grado di contenere più di 5 colpi per le armi lunghe e più di 15 colpi per le armi corte.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.