IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, allagamenti scuole De Amicis. PD: “Con quale senso di responsabilità Santi dà la colpa alle amministrazioni precedenti?” fotogallery

"Questa amministrazione ha avuto a disposizione molte risorse per le scuole quest'anno"

Più informazioni su

Savona. Questa mattina la rappresentante di classe e membro del consiglio d’istituto delle scuole De Amicis di Savona, nonchè mamma di due bambine, ha denunciato come si presentano le aule dell’istituto frequentato dalle sue figlie. Muri impregnati d’acqua, soffitti dai quali cola uno stillicidio continuo e perfino alcune parti di vernice e pavimenti allagati: è quanto si può vedere [nella nostra photogallery] all’interno delle classi dell’infanzia e della primaria.

“Abbiamo sollecitato l’assessore Pietro Santi, i vari geometri del Comune, ma i lavori saranno svolti il prossimo anno. Nel frattempo diluvia fuori e dentro”, ha detto la madre. A puntare il dito contro l’assessore ai lavori pubblici è il gruppo PD savonese, che in occasione scrive: “Ci chiediamo davvero con quale senso di responsabilità politica l’assessore Santi alla fine del mandato di questa (non) amministrazione abbia il coraggio di dire che la colpa della pioggia che cade dentro la scuola De Amicis sia delle amministrazioni precedenti”.

“È una questione di assunzione di responsabilità nei confronti dei cittadini savonesi – continua il gruppo del partito democratico – Avrebbe fatto bene a limitarsi alle scuse come giustamente ha fatto il sindaco. Con quale coraggio, quando questa estate abbiamo chiesto lo stato delle manutenzioni dei comprensivi scolastici in occasione dei fondi del governo per la riapertura delle scuole e non è stato dato riscontro”.

“Quando in quell’occasione si sono fatte scelte rispetto a interventi, neanche definitivi. Tanto più che questa amministrazione ha avuto a disposizione molte risorse per le scuole (dal POR a risorse nazionali) – conclude il partito politico – Quando si governa da 5 anni e accadono cose come quella di stamane l’unica cosa da fare è provvedere subito e garantire che i nostri bambini vadano a scuola al sicuro e in condizioni decorose”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.