IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona 2021, Liguria Popolare: “Disponibili al confronto mantenendo autonomia decisionale”

"Consolidare quanto di positivo fatto dall'attuale giunta e migliorare gli errori commessi in questi anni"

Savona. “Sono stati intrapresi una serie di contatti per sviluppare una proposta in grado di affrontare in modo concreto le istanze di molti operatori economici e cittadini del capoluogo”. L’obiettivo è ascoltare le “diverse istanze e fornire gli strumenti al fine di elaborare una proposta programmatica da portare ai tavoli di confronto con le altre forze politiche, ma sempre mantenendo un’autonomia decisionale rispetto a persone e programmi”, dichiara il movimento civico Liguria Popolare in vista delle elezioni comunali per il rinnovo dell’amministrazione della città di Savona.

“L’iniziativa avviata dalla Consigliera comunale Susanna Karunaratne parte dall’esperienza maturata in questi anni, prendendo spunto dalle iniziative portate avanti nell’ambito del consiglio comunale a difesa delle fasce più deboli della popolazione savonese e negli ultimi tempi a tutela delle molte piccole attività commerciali messe in crisi dall’emergenza sanitaria”, spiega il movimento.

“Dai primi incontri è emersa in modo concreto la volontà di sviluppare una lista autonoma fortemente connotata dal civismo che si rivolga in modo diretto ai cittadini di Savona senza rispondere a preminenti logiche di appartenenza politica”.

“Anche riguardo alle diverse candidature a sindaco che vengono poste sul campo in questi giorni dalle varie forze politiche, anche appartenenti all’attuale maggioranza, il nostro movimento auspica che si possa abbandonare l’escalation di nomi, ma si sviluppi un serio ragionamento in grado di consolidare quanto di positivo fatto dall’attuale giunta e migliorare gli errori commessi in questi 5 anni”.

“Su queste basi si proseguirà nei prossimi giorni e mesi il confronto con associazioni e cittadini per arrivare alla definizione di una lista autonoma e civica in cui possano trovare casa tutte le persone che desiderino porre il proprio impegno al servizio della collettività, senza alcun prerequisito di adesione ad partito”, conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.