IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Recovery fund, minoranze compatte a Toti: “Occasione unica, serve confronto”

Così in una lettera i consiglieri regionali di minoranza: "Un'occasione unica per la Liguria"

Regione. “Stiamo entrando nel pieno della sessione di bilancio 2021-2023, la prima della nuova legislatura, che assume un carattere ancora più strategico per il futuro della nostra Regione, anche alla luce della discussione in corso – a livello nazionale ed  europeo – sul Piano Europeo Next Generation EU. Un piano che si sviluppa su diversi assi – digitalizzazione, transizione verde, infrastrutture per mobilità,  istruzione, equità e salute – e deve avere l’ambizione di essere un piano per le  prossime generazioni, che trasformi radicalmente il nostro Paese e la nostra regione, più connessa, più sostenibile, più coesa”. Inizia così la lettera inviata al presidente ligure Giovanni Toti e al presidente del Consiglio regionale Gianmarco Medusei da parte dei consiglieri regionali di minoranza Ferruccio Sansa, Luca Garibaldi, Fabio Tosi e Gianni Pastorino.

“In questo senso – scrivono gli esponenti dell’opposizione – nella fase di interlocuzione iniziale con il Governo – la Giunta ha avanzato un elenco di proposte di utilizzo di risorse potenziali del Fondo. Rileviamo che in quella fase non ci sia  stato alcun tipo di passaggio –  neppure informativo – nel Consiglio Regionale. Alla luce del dibattito in corso, ci sembra però necessario, nella complessa vicenda che si sta  sviluppando, individuare una sede di discussione e confronto sugli indirizzi e le priorità, che non può che essere il Consiglio Regionale”.

“Per queste ragioni, vista la concomitanza della discussione della sessione di bilancio,  vi chiediamo di individuare una sessione dedicata all’approfondimento sul Recovery Fund e sulle priorità regionali. L’apporto delle idee può solo arricchire il progetto per la Liguria di domani” concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.