IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Presepe Vivente di Roccavignale, il piccolo Perseo sarà Gesù Bambino

Parteciperà alla ricostruzione della scena della Natività insieme a tutta la sua famiglia

Si chiama Perseo Morandi e sarà Gesù Bambino nel Presepe Vivente di Roccavignale a neanche 3 mesi dalla nascita. Parteciperà alla ricostruzione della scena della Natività insieme a tutta la sua famiglia: così ha deciso la Pro Loco per rispettare insieme la tradizione, che vogliono i nuovi nati dell’anno in paese dare il volto a Gesù Bambino, e le normative anti Covid che vietano gli assembramenti.

Il papà Manuel sarà San Giuseppe e la mamma Alice Fracchia la Madonna. Per lei un ritorno, dato che aveva già ricoperto quel ruolo nell’edizione 2002 e appena nata era stata Gesù Bambino. L’altro figlio della coppia, Noah, già Gesù Bambino nel 2017, impersonerà l’angioletto.

Nella Grotta dei Castagni, la suggestiva ambientazione scelta per il Presepe di quest’anno, ci saranno soltanto loro, ripresi dalle telecamere per la divulgazione video su internet e introdotti a debita distanza dai saluti del Sindaco Amedeo Fracchia e del presidente della Pro Loco Mario Bracco.

Le immagini verranno diffuse nei giorni precedenti il Natale, come segnale di speranza. E con un arrivederci all’edizione 2021 che tutti auspicano di poter ritornare a organizzare in presenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.