IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra, sindaco De Vincenzi risponde a Foscolo: “Le sue dichiarazioni ci hanno stupito. Consiglio durato 4 ore consecutive”

"Il consiglio comunale è composto da persone che hanno impegni lavorativi da rispettare e non godono dei privilegi di cui gode un parlamentare"

Pietra Ligure. “Per maggioranza e amministrazione è più importante e urgente mangiare che discutere le pratiche all’ordine del giorno e di rilievo per il nostro territorio”. A queste parole pronunciate ieri dalla consigliera di opposizione Sara Foscolo (Lega), il Comune di Pietra Ligure, nella persona del sindaco Luigi De Vincenzi, ha risposto.

“Onestamente le dichiarazioni dell’onorevole Sara Foscolo ci hanno stupito, sia per i contenuti che per l’inconsistenza del pretesto, in quanto il consiglio comunale è durato ininterrottamente quattro ore e sono stati trattati ben nove punti di cui alcuni – vedi variazioni di bilancio e provvedimenti a sostegno di iniziative sociali legate al covid – di grande importanza per la cittadinanza” commenta il primo cittadino pietrese.

“L’onorevole Sara Foscolo, in queste quattro ore di discussione in merito a tutte le pratiche e nonostante gli argomenti decisamente rilevanti, non è mai intervenuta, neanche per giustificare il suo voto contrario e non vorremmo pensare, a questo proposito, che le cose che ritiene importanti per i cittadini siano solo quelle che propone lei, giustificandole con l’urgenza, anche quando riguardano argomenti che avrebbero una più proficua trattazione in sede parlamentare, come nel caso del carcere di Savona, o che non rivestono propriamente il carattere di urgenza come per ciò che concerne il regolamento della polizia municipale che risale a più di vent’anni fa” continua De Vincenzi.

“Il consiglio comunale è composto da persone che hanno impegni lavorativi da rispettare e non godono dei privilegi di cui gode un parlamentare e ciò nonostante, nelle sedute in presenza, ci siamo sempre premurati di convocarle in orari compatibili con i lavori parlamentari – aggiunge il sindaco – Il consiglio comunale verrà convocato subito dopo le feste, perché siamo i primi a voler dare risposte puntuali, precise e chiare ai nostri cittadini”.

“L’onorevole Foscolo stia tranquilla – conclude De Vincenzi – continueremo ad essere attenti, come lo siamo stati finora, alle esigenze e alle necessità della nostra comunità e pronti a darvi risposta”.

 

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.