IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Omicidio-suicidio di Vellego: Jessica è morta per difendere la madre in una lite

La causa della tragedia sembra riconducibile ad una violenta lite famigliare

Casanova Lerrone. Vittima di una crisi sentimentale tra la madre e il compagno. Jessica Novaro è morta proprio per salvare la donna: nel tentativo di difenderla, infatti, è stata colpita dallo sparo esploso per mano di Corrado Testa, che non voleva accettare la fine della sua storia.

“Jessica era una ragazza tranquilla che non dava confidenza a nessuno e molto riservata, ma solare e gentile con tutti”. La descrive così la collega Laura, che fino a ieri ha condiviso con lei da più di quattro anni di turni al Conad di Toirano. “Sono sconvolta – prosegue – non riesco ancora a crederci. Una persona bravissima, non so come farò domattina quando andrò al lavoro e lei non sarà più con noi”.

“Ciao Jessica……strappata alla vita in modo così violento. .. Ci mancherai al lavoro, mancheranno i tuoi sorrisi ed il tuo fare sempre gentile …. il cielo ora ha una nuova stella”, scrive sul suo profilo Facebook il direttore del Conad Marco Borghi.

La giovane, ex allieva dell’Istituto alberghiero di Alassio, fidanzata, amava i cani e ne possedeva uno. Era orfana del padre e aveva da poco compiuto ventinove anni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.