IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Messa di Natale alle 18, il vescovo di Savona: “Nessun problema ad anticipare l’orario”

"Lo farà anche il Papa e l'ho fatto anch'io tante volte nella mia parrocchia"

Savona. Messe di Natale alle 18:00, nelle prossime ore il nuovo Dpcm, ma sembra sempre più vicina l’impossibilità di celebrare, come da tradizione, a mezzanotte. Secondo le indiscrezioni, infatti, il coprifuoco dalle 22 è una di quelle misure che non dovrebbe sparire durante le festività natalizie.

Diverse le opinioni sull’argomento, anche da parte della Chiesa. Dai sacerdoti che parlano di tradizioni da rispettare, a chi invece non ritiene lo spostamento di orario un problema. Tra questi il vescovo di Savona, mons. Calogero Marino che, senza tanti giri di parole, commenta: “La Messa di Natale è della notte di Natale, non di mezzanotte, quindi può essere anticipata come del resto fa il Papa e come ho fatto io tante volte nella mia parrocchia a Lavagna, non c’è nessun problema”.

Sull’argomento è intervenuto ieri ai microfoni di Ivg anche mons. Gugliemo Borghetti, vescovo della diocesi di Albenga-Imperia, la cui visione non si allontana da quella del collega savonese: “Celebrare a mezzanotte non è un dogma” ha dichiarato.

Intanto, oggi verranno pubblicate le linee guida della Commissione Europea sulle festività natalizie. È  già stato anticipato che non ci sarà alcun divieto delle funzioni religiose, ma la raccomandazione è quella di evitare gli assembramenti, quindi meglio che le messe si svolgano online, in tv o radio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.