IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo, Autostrade: “Situazione regolare sul nodo ligure, nevischio su tratte limitate di A7 e A26”

Autostrade per l'Italia rivolge agli utenti che dovranno mettersi in viaggio sulle tratte interessate dalle precipitazioni alcune raccomandazioni

Più informazioni su

Liguria. Attualmente tutte le tratte del nodo ligure sono percorribili senza alcuna criticità legata al maltempo e il traffico è scorrevole. Lo conferma Autostrade.

Da metà mattina si registra nevischio in A7 tra Busalla e Serravalle e in A26 nel tratto compreso tra l’allacciamento con la A10 e Ovada. Per le prossime ore è possibile una progressiva estensione dei fenomeni nevosi in A7 fino a Bolzaneto e in A26 fino all’allacciamento con Predosa Bettole. In base all’evoluzione dell’intensità delle nevicate potrebbero essere attivati, in collaborazione con la polizia stradale, i necessari provvedimenti di divieto di circolazione per i mezzi pesanti.

Autostrade per l’Italia rivolge agli utenti che dovranno mettersi in viaggio sulle tratte interessate dalle precipitazioni alcune raccomandazioni.

“Programmare le partenze ben informati evitando, ove possibile, il viaggio sulle tratte e nei periodi interessati dalle nevicate più intense e considerando, comunque, tempi di percorrenza superiori alla norma, per effetto delle precipitazioni, dell’azione dei mezzi antineve (che operano a 40 chilometri orari) e del traffico stesso. Intraprendere il viaggio solo dopo aver controllato la piena efficienza del veicolo, con il pieno di carburante e qualche genere di prima necessità a bordo. Verificare la disponibilità a bordo e la piena funzionalità delle dotazioni di legge (giubbini rifrangenti; triangolo, catene da neve o pneumatici invernali in buone condizioni). A tale riguardo, si consiglia sempre l’uso di pneumatici invernali in luogo delle catene, più sicuri e adatti al transito su strade e autostrade in condizioni di fondo innevato; ove si disponesse delle sole catene, evitare assolutamente di montarle o smontarle lungo le corsie di emergenza o di marcia o all’interno delle gallerie, per evitare gravi rischi per la sicurezza delle persone e intralcio ai mezzi antineve (l’operazione è consentita solo in Area di Servizio e di Parcheggio). Informarsi, prima e costantemente durante il viaggio sulle previsioni e sull’evoluzione delle condizioni meteo e di viabilità (in calce i principali canali informativi), in modo da poter gestire per tempo le eventuali soste o cambi di itinerario”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.