IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, superlavoro per il punto-tamponi di via degli Alpini: effettuati 370 test in soli 8 giorni

Il punto di prelievo è aperto a tutti, loanesi e non loanesi

Loano. Sono già 370 i test rapidi effettuati presso il punto di prelievo per “tamponi drive-through” allestito in via degli Alpini a Loano nell’ambito del progetto “Health Point Loano”, frutto della collaborazione tra il Comitato Loanese e la Croce Rossa di Loano e patrocinato dal Comune di Loano.

Nei primi giorni di attività, il punto di prelievo ha fatto segnare una media di circa una trentina di tamponi al giorno, cifra poi gradualmente cresciuta con l’approssimarsi della settimana di Natale. Ieri, mercoledì 23 dicembre, è stato raggiunto il “picco” di 87 tamponi in una sola giornata. Il punto di prelievo è aperto a tutti, loanesi e non loanesi, perciò a sottoporsi a test sono stati cittadini provenienti da ogni parte della Liguria e non solo.

“Il punto di prelievo è stato inaugurato lo scorso 14 dicembre ed è rimasto attivo tutti i giorni, esclusi festivi e prefestivi – nota il sindaco di Loano, Luigi Pignocca – Ciò significa che negli otto giorni di reale operatività sono stati effettuati, in media, oltre 45 tamponi al giorno. Un risultato molto significativo, specie se consideriamo che gli introiti derivanti dai test saranno investiti a fini sociali”.

“Il fatto che così tante persone abbiano scelto di sottoporsi a test prima delle feste è estremamente positivo – nota ancora il sindaco Pignocca – Evidentemente prima di partecipare a cenoni e pranzi natalizi, molti hanno voluto verificare la loro positività o meno al Covid-19 per evitare di esporre i loro cari ad un potenziale contagio. Una prudenza davvero apprezzabile, ma che non deve mai venire meno: invito tutti a continuare a seguire scrupolosamente le prescrizioni sanitarie fornite dal Governo. E, nel caso, a sottoporsi nuovamente a test dopo le feste, per fugare ogni possibile dubbio”.

Il Comitato Loanese (che riunisce Confcommercio Loano, Fipe Loano, Associazione Balneari Loanesi, Associazione Loanese Albergatori, Pro Loco Loano ASP, Associazione Vecchia Loano, Associazione Culturale Polivalente) si è assunto l’onere di gestire il traffico dei mezzi in entrata ed uscita e a tale scopo ha messo a disposizione circa 15 steward volontari appositamente formati. La Croce Rossa, invece, si è fatta carico della parte strettamente sanitaria e ha fornito i mezzi e le strumentazioni necessarie ad effettuare prelievi e tamponi.

Il processo di prelievo ed analisi è molto semplice: il “paziente” entra all’interno di un gazebo a bordo del proprio mezzo; qui (senza scendere dal veicolo) viene sottoposto a prelievo; una volta effettuato il test, il conducente viene accompagnato all’area di sosta, dove attende l’esito del tampone per circa 15 minuti; una volta avuto l’esito, può lasciare l’area.

I tamponi rapidi, effettuati da personale sanitario autorizzato, sono disponibili ad un prezzo di 30 euro. Il ricavato, al netto delle spese, sarà destinato, in accordo con i servizi sociali comunali, ad aiutare le famiglie bisognose del territorio.

Il punto-prelievi sarà operativo fino al 15 gennaio dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 17 esclusi i giorni festivi e pre-festivi e salvo cause di forza maggiore (ad esempio maltempo). I volontari saranno al lavoro anche nei pomeriggi del 31 dicembre 2020 e 5 gennaio 2021.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.