Possibilità

Loano, il punto-tamponi di via degli Alpini amplia i propri orari

Sarà operativo anche nei pomeriggi di giovedì 31 dicembre 2020 e martedì 5 gennaio 2021 (in entrambi i casi dalle 14 alle 17)

Punto Tamponi Loano

Loano. Sarà operativo anche nei pomeriggi di giovedì 31 dicembre 2020 e martedì 5 gennaio 2021 (in entrambi i casi dalle 14 alle 17) il punto di prelievo per “tamponi drive-trough” allestito in via degli Alpini a Loano nell’ambito del progetto “Health Point Loano”, frutto della collaborazione tra il Comitato Loanese e la Croce Rossa di Loano e patrocinato dal Comune di Loano.

Il Comitato Loanese si è assunto l’onere di gestire il traffico dei mezzi in entrata ed uscita e a tale scopo ha messo a disposizione circa 15 steward volontari appositamente formati. La Croce Rossa, invece, si è fatta carico della parte strettamente sanitaria e ha fornito i mezzi e le strumentazioni necessarie ad effettuare prelievi e tamponi.

Il processo di prelievo ed analisi è molto semplice: il “paziente” entra all’interno di un gazebo a bordo del proprio mezzo; qui (senza scendere dal veicolo) viene sottoposto a prelievo; una volta effettuato il test, il conducente viene accompagnato all’area di sosta, dove attende l’esito del tampone per circa 15 minuti; una volta avuto l’esito, può lasciare l’area.

I tamponi rapidi, effettuati da personale sanitario autorizzato, sono disponibili ad un prezzo di 30 euro. Il ricavato, al netto delle spese, sarà destinato, in accordo con i servizi sociali comunali, ad aiutare le famiglie bisognose del territorio.

Il punto-prelievi sarà operativo fino al 15 gennaio dal lunedì al venerdì dalle 14 alle 17 esclusi i giorni festivi e pre-festivi e salvo cause di forza maggiore (ad esempio maltempo).

leggi anche
Loano Aquile Cai
Riconoscimento
Loano, consegnate le “Aquile” ai soci anziani del Cai
tamponi
Numeri
Loano, il punto-tamponi di via degli Alpini attivo fino a metà febbraio: in un mese effettuati 1000 test

Vuoi leggere IVG.it senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.