IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Liguria Coast to Coast”, la campagna social per rilanciare il turismo

"Solo con la cooperazione si potranno superare le avversità del momento"

Alassio. Il Comune di Alassio accoglie l’invito espresso in una circolare del 31 marzo dall’assessore al turismo Gianni Berrino. L’assessore aveva esortato “tutte le istituzioni a immaginare ed attuare la più ampia gamma possibile di iniziative e di azioni a sostegno della ripresa”. Così Alassio promuove una campagna social, invitando altre città liguri, per rilanciare il turismo, uno tra i settori economici più penalizzati come riportato sul documento inviato a tutti i Comuni aderenti al Patto per il Turismo in Liguria.

Nasce così l’iniziativa “Liguria Coast to Coast”, cinque video per raccontare quattro città (Alassio, Bordighera, Lerici e Luni), quelle che fino ad oggi hanno aderito, in attesa che il numero cresca ancora.

“Si parte da Bordighera con una coppia che intraprende il suo viaggio itinerante per la Liguria dal ponente verso il levante. Si vogliono toccare i temi dell’outdoor, le bellezze paesaggistiche, l’offerta culinaria e commerciale, la scoperta dei borghi. Per ogni video verrà ricreato un v-log di circa 90 secondi per la pubblicazione sulle differenti piattaforme social. Il quinto video racconterà l’insieme delle attività e delle caratteristiche delle città che hanno aderito al progetto”, spiega Francesco Teo di Teo Visuals incaricato di realizzare il progetto.

“Il percorso non è stato semplice perché la situazione rispetto all’emergenza sanitaria mancava di prospettive certe. Abbiamo quindi portato avanti gli accordi, e iniziato a definite le linee guida dell’iniziativa, anche con l’obbiettivo di destagionalizzare l’offerta turistica”, spiega Massimo Parodi, Presidente del Consiglio con delega alle manifestazioni.

In questi giorni le quattro caratteristiche cittadine liguri approveranno il protocollo di intesa e collaborazione per la valorizzazione dei rispettivi territori.

“Sono entusiasta di questo progetto – il commento di Mauro Bozzarelli, vicesindaco con delega al turismo del Comune di Bordighera, che con Alassio condivide gli influssi inglesi del tardo ottocento – è il primo di questo genere nella storia della Liguria e sono davvero orgoglioso di farne parte. Credo che sia questo, per il futuro, il modo giusto di operare per una promozione efficace”.

“Apprezzo molto la volontà di questi comuni da ponente a levante, importanti per il panorama turistico della nostra regione, di aver raccolto il mio invito alla sinergia e alla collaborazione. Faccio i complimenti agli ideatori di questa bella iniziativa, nella quale con ottimi video si evidenziano le qualità culturali, paesaggistiche ed enogastronomiche dei borghi coinvolti. Invito anche altri ad aderire”, dichiara l’assessore al turismo Gianni Berrino.

“Ritengo infatti che solo facendo gruppo con una cooperazione sinergica tra comuni si potranno superare le avversità del momento e ripartire tutti alla grande richiamando tanti turisti nel nostro territorio”, conclude.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.