IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Len Euro Cup: i giovani della Rari Nantes Savona spengono le speranze del Potsdam

Priva di cinque titolari, la formazione biancorossa riesce comunque ad avere la meglio sulla squadra tedesca

Savona. Ha preso il via oggi il girone E della fase eliminatoria della Len Euro Cup. Ad ospitarlo è la Carige Rari Nantes Savona, nella piscina Zanelli.

La speranza, per i biancorossi, è di poter sfruttare il fattore vasca per centrare uno dei due pass qualificazione. Ad ostacolare l’intento dei savonesi, però, oltre al fatto di dover giocare a porte chiuse, si è aggiunto un elemento di disturbo ancora maggiore: i contagi da Covid, che hanno colpito, e messo fuori gioco, buona parte dei giocatori. Oggi, infatti, erano assenti ben cinque titolari: Molina Rios, Campopiano, Vuskovic, Piombo, Iocchi Gratta.

Nonostante ciò, confermando la caratura del proprio settore giovanile, la Rari è riuscita a mettere a referto tredici giocatori di valore, che hanno battuto il Potsdam per 12 a 8.

Subito sugli scudi il sedicenne Bragantini, che sblocca il risultato con una doppietta. La squadra tedesca usufruisce di due rigori e Küppers li concretizza entrambi. Il primo quarto si chiude sul 4-2 per i padroni di casa; il Potsdam accorcia, poi Bruni conquista un rigore e Rizzo lo trasforma. A quel punto i biancorossi accelerano e con un gol di Caldieri, una doppietta del diciassettenne Giovanetti ed una rete di Patchaliev piazzano un parziale di 5 a 0.

Avanti 9-3, però, la Rari allenta la presa e Küppers, oggi miglior realizzatore, prova a riportare sotti i suoi. Thom para un rigore a Rizzo, ma ci pensa Patchaliev a riportare i savonesi sul più 5. Nell’ultima frazione di gioco, con Da Rold in porta al posto di Massaro, Patchaliev e Giovanetti siglano le reti che chiudono definitivamente l’incontro.

Nel primo incontro della giornata la squadra serba del Radnicki ha sconfitto la formazione spagnola del Mediterrani per 13 a 9. Domani, alle ore 18,30, la Rari Nantes Savona affronterà il Mediterrani in quello che sarà, con ogni probabilità, l’incontro decisivo per il passaggio del turno.

Il tabellino:
Carige Rari Nantes Savona – OSC Potsdam 12-8
(Parziali: 4-2, 3-1, 3-3, 2-2)
Carige Rari Nantes Savona: Massaro, An. Patchaliev 3, Bertino, G. Maricone, Recagno, Rizzo 1, Urbinati, Bruni 1, Bragantini 2, Fondelli 1, Giovanetti 3, Caldieri 1, Da Rold. All. Angelini.
OSC Potsdam: Thom, Hüppe 1, Seifert, Costa, Gottfried, Tadin, Fer. Korbel, Küppers 6, Fel. Korbel, Zech 1, Schulz, Eisenreich, Dortmann. All. Alexander Tchigir.
Arbitri: Zsolt Marjay (Hun) e Arkadii Voevodin (Rus). Delegato Len: Gadi Schwartz (Isr).
Note. Superiorità numeriche: Savona 3 su 7 più 2 rigori di cui 1 realizzato, Potsdam 4 su 12 più 2 rigori realizzati. Usciti per tre falli: Schulz nel secondo tempo, G. Maricone nel terzo tempo.

Il tabellino del primo incontro della giornata:
CE Mediterrani – VK Radnicki 9-13
(Parziali: 4-1, 1-5, 2-6, 2-1)
CE Mediterrani: Santis Cruz, Gorria Puga, Frigola Navarro, Corres Hernandez, Galeev Galeev 1, Minguell Alferez 3, Roca Barcelò, Vujovic, Perez Polonio, Edwards 3, Garcia Urzainqui 1, Garcia Hernandez 1, Ortega Garcia. All. Jahzeel Martinez Espejo.
VK Radnicki: Dobozanov, Rasovic 4, Stanojevic 1, Jankovic 1, Toholj, Krug 1, Ukropina 1, Tanasijevic, Pljevancic, Milicic 2, Lukic 2, Radulovic 1, Todorovski. All. Uros Stevanovic.
Arbitri: Levan Berishvili (Geo) e Michail Birakis (Gre). Delegato Len: Gadi Schwartz (Isr).
Usciti per tre falli: Minguell, Stanojevic e Tanasijevic nel quarto tempo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.