IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La sezione “ginnastica” della Polisportiva Quiliano dona pandori all’ospedale San Paolo

I tipici dolci natalizi acquistati dalla società sono quelli della Fondazione Heal, in prima linea nel campo della ricerca medica

La sezione “ginnastica” della Polisportiva Quiliano ha sempre rappresentato un’eccellenza nel panorama ligure a livello di risultati sportivi. In un anno complicato come il 2020, la realtà del presidente Aureliano Pastorelli si è rivelata anche campione di solidarietà.

L’ultima iniziativa in ordine di tempo è stato l’acquisto dei pandori della Fondazione HEAL, che si occupa di ricerca nel campo delle malattie neurooncologiche pediatriche. La società ha poi annunciato che parte di questi pandori verrà donata al reparto di pediatria dell’ospedale San Paolo di Savona.

Il comunicato si conclude poi con gli auguri di rito: “Abbiamo voluto essere vicini ai bambini meno fortunati e la nostra società coglie l’0ccasione per augurare a tutti un buon Natale e buone feste”.

Un bel gesto che va a unirsi a tanti altri progetti messi in campo quest’anno. Ricordiamo ad esempio la “quota sospesa”. Una rivisitazione in chiave sportiva della tradizione del “caffè sospeso” con l’obiettivo di poter consentire di proseguire con l’attività sportiva anche a coloro che sono stati colpiti più duramente dalla crisi. L’iniziativa principe è stata l’organizzazione di una rete di volontari grazie alla quale la Polisportiva guidata da Aureliano Pastorelli ha effettuato una raccolta di generi alimentari e di prima necessità e li ha distribuiti ai più bisognosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.