IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La dea bendata bacia Savona: vinto un milione di euro in una tabaccheria

La fortunata giocata (al “Million Day”) nella tabaccheria Saettone di Corso Tardy e Benech

Più informazioni su

Savona. È stata molto probabilmente una giocata da pochi euro quella che ieri, venerdì 11 dicembre, ha consentito al fortunato giocatore (o alla fortunata giocatrice) di vincere ben un milione di euro.

La dea bendata, infatti, ha fatto capolino nella tabaccheria Saettone di Corso Tardy e Benech, a Savona. Al momento è ancora ignota la persona che ieri, alle 14.30, ha centrato il 5 al gioco “Million Day”.

“In passato ci sono state vincite anche importanti – raccontano i titolari della tabaccheria -, ma nulla di lontanamente paragonabile a questa vittoria”.

Le regole del “Million Day” sono molto semplici: basta scegliere una combinazione di 5 numeri (da 1 a 55) e scoprire se si è vinto una volta che è stata effettuata l’estrazione alle 19 di ogni giorno e ritentare alle 19.15 con un’altra combinazione di numeri, che però sarà valida per il giorno successivo. È possibile aumentare la probabilità di vincere con sistemi da 6 o 9 euro.

Questi i numeri vincenti di ieri, venerdì 11 dicembre: 9 – 10 – 19 – 20 – 28. E qualcuno ha beccato proprio questa combinazione. Ora è “caccia” al fortunato vincitore/alla fortunata vincitrice.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.