IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Cairese rifiuta l’accostamento con il Torino in un simpatico siparietto social

Un gioco di parole che non è sfuggito all'area stampa del sodalizio valbormidese

Più informazioni su

Brutto momento per il Torino. I granata guidati dall’ex sampdoriano Marco Giampaolo giacciono in fondo alla classifica insieme al Crotone. Non mancano neanche le contestazioni della tifoseria rivolte al presidente Urbano Cairo. Una situazione che ha spinto la rivista Contrasti a riportare con una vena ironica le parole del patron granata pronunciate nell’agosto scorso: “Giampaolo? Una scelta facile. È un maestro”. Sul post, poi, la frase che ha spinto l’ufficio stampa della Cairese a replicare: “Sembrava impossibile che il Torino (o Cairese che dir si voglia) potesse fare ancora peggio dello scorso anno. E invece…”.

La società gialloblù ha commentato sottolineando come sostituire il termine Torino con Cairese non creerebbe una frase corrispondente al vero visti gli ottimi risultati della prima squadra, di mister Maisano nella prima parte dell’anno e attualmente affidata a mister Benzi. “La società Asd Cairese – scrivono gli addetti stampa nel commento – tiene a sottolineare come sostituire il proprio nome a quello del Torino produrrebbe una frase particolarmente stonata in quanto la nostra squadra è attualmente prima nel proprio girone di Eccellenza Liguria e prima in termine di punti fatti nell’anno solare. In ogni caso, vedere il proprio nome su una testata del calibro di Contrasti non può che far piacere”.

Una puntualizzazione ironica che è stata apprezzata dalla redazione della rivista collegata a Sport Mediaset, che infatti ha a sua volta replicato: “Asd Cairese strepitoso! Ci dovete scusare allora, e anzi da oggi potete contare quantomeno sulle nostre simpatie. Buona serata e lunga vita al calcio ‘minore’!”. A conclusione di questo scambio di battute, il consueto reciproco scambio di screenshot nelle storie delle rispettive pagine Instagram.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.