IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Isola Gallinara, Vazio (Pd): “Un centro universitario per studenti, scienziati e appassionati”

"La Regione intervenga direttamente, serve un’azione bipartisan per realizzare una vera capitale dell'archeologia subacquea"

Albenga. “L’Isola Gallinara è una perla di straordinaria bellezza, un luogo unico sotto il profilo ambientale, storico ed archeologico e la notizia che il ricorso cautelare proposto contro il Ministero per l’esercizio della prelazione sia stato respinto è senza dubbio un’ottima notizia”. Così l’On. Franco Vazio (Pd) interviene sulla sentenza del Tar che ha respinto il ricorso dei due proprietari.

“Avevo avuto già modo di affermare che sarebbe iniziata un’altra storia, dove al centro ci sarebbero stati la bellezza, la storia e il mare, e dove i sogni di coniugare turismo, archeologia subacquea e nautica potevano finalmente diventare realtà. Il nostro territorio, grazie alla forte determinazione del Governo e del Ministro Franceschini, con questo ennesimo straordinario investimento e con i suoi musei, è diventato una vera capitale dell’archeologia” aggiunge.

“Potremmo limitarci a commentare e godere di questo successo. Non credo che ci si possa fermare; possiamo fare molto di più”.

E poi il merito della proposta per il futuro della Gallinara: “Si tratta infatti di una sfida alla quale tutta la comunità è chiamata a partecipare per dare il proprio contributo di idee; una sfida a cui però anche gli altri enti istituzionali potrebbero e dovrebbero intervenire in modo decisivo. Sono infatti occasioni che oltrepassano i confini nazionali e costituiscono un volano culturale ed economico-turistico eccezionale non solo per Albenga, ma per tutta la Liguria. Ora dopo lo straordinario investimento dello Stato, che ha reso possibile assicurarsi la parte più prestigiosa, si potrebbe pensare ad un’iniziativa della Regione Liguria per acquisire l’intera proprietà dell’Isola Gallinara. Se così fosse si potrebbe pensare di realizzare un centro universitario, con possibilità di accogliere studenti, scienziati e appassionati di ambiente marino ed archeologia: un volano eccezionale per la cultura e per il turismo”.

“Ho sentito molti esponenti del centrodestra ligure chiedere interventi a sostegno del turismo: un progetto del genere sarebbe una splendida occasione per dimostrare come la politica e le istituzioni possano superare le distanze e le appartenenze, come le promesse possano tradursi in realtà”.

“E’ un’occasione irripetibile, storica, davvero da non perdere… Proviamoci insieme!!!” conclude Vazio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.