IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il #Natalepertutti della Comunità di Sant’Egidio a Savona foto

Non mancherà, nonostante la pandemia, il Natale solidale per i più bisognosi

Savona. Molti chiedono in questi giorni se anche quest’anno ci sarà il pranzo di Natale, che ormai è diventata una tradizione anche a Savona, come in ogni città in cui è presente una Comunità di Sant’Egidio. La Comunità non solo farà il Natale, ma lo farà più allargato. Non ci sarà il pranzo come lo abbiamo sempre conosciuto, con le sue grandi tavolate, perché la pandemia non lo permette. Sarà invece un #natalepertutti – come rilanciato sui social – con distribuzioni capillari di pasti, spese e regali, per donare a tutti il calore del Natale.

“A tutti coloro che sono toccati dalla crisi, agli anziani, alle persone sole. Nei giorni precedenti il Natale, alle famiglie e alle persone che possono cucinare saranno portati pacchi spesa natalizi e i regali per i bambini. La sera del 24, del 26 e del 31, come ogni giovedì e sabato, verrà distribuita la cena itinerante. Il giorno di Natale, il pranzo da asporto caldo per le persone che ogni domenica ritirano il pranzo da asporto sarà distribuito presso i locali della mensa, mentre il pranzo caldo verrà consegnato sulla porta di casa agli anziani e alle persone fragili. Come è ormai tradizione, ogni ospite riceverà un piccolo regalo utile, sciarpe, berretti, calzettoni, ma anche mascherine e disinfettanti per proteggersi”.

“Un Natale quindi più “lungo” e impegnativo che mai, reso possibile dalla generosità di tanti”.

“Un grande aiuto come ogni anno ci viene dall’associazione Chicchi di Riso Onlus, sempre in prima linea per aiutare i savonesi, che sponsorizza parte dei pacchi che riceveranno le famiglie e, in sinergia con H2O, le bibite che saranno distribuite con i pasti da asporto; il Rotary Club Savona che, nonostante non si sia potuto realizzare a causa dell’emergenza il mercatino di Santa Lucia, non ha fatto mancare il suo sostegno; quest’anno inoltre un contributo determinante è dato dal DSE- FIC Liguria, la parte solidale della Federazione Italiana Cuochi, che anche grazie ai suoi sponsor che offrono le materie prime, preparerà, tutto il menu per il giorno di Natale, pur in un momento difficile per la ristorazione. Si aggiungono numerose altre donazioni di cibo per le cene per strada della Vigilia, di Santo Stefano e di Capodanno da parte di privati e aziende, come il pastificio La Ginestra”.

“Pur nel rispetto della normativa anti-covid, che obbligherà a particolari misure di distanziamento, servono volontari disponibili ad aiutare in vari momenti”.

Il calendario degli appuntamenti completo è disponibile sul canale Telegram Sant’Egidio a Savona o contattando il numero 3713677833 e la mail santegidiosavona@gmail.com.

La raccolta dei regali e la loro preparazione avverrà preso la Casa della Divina Provvidenza, via Torino 6 r nei seguenti orari:
VENERDI’ 18 ORE 15-19
SABATO 19 ORE 9-12
DOMENICA 20 ORE 15-19
LUNEDI’ 21 ORE 9-12 E 15-19
MERCOLEDI’ 23 ORE 16-20

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.