IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli auguri ed il messaggio di speranza della Cantera Torre de Leon

Lo speciale del Ct Vaniglia

Più informazioni su

Sta finalmente per salutarci questo anno 2020 che nessuno di noi potrà mai dimenticare. Tante sono le aspettative che si possa riuscire ad intravvedere una lucina dal tunnel in cui sia finiti per colpa del dannatissimo Covid 19 (non finiremo certo di maledirlo per ancora tanto tempo).

Ciononostante sotto il classico albero di Natale che a quanto pare non potrà godere del bel sole della nostra splendida Liguria (prevista pioggia, come non bastasse), come un raggio disceso dal cielo e nel solco di una tradizione oramai consolidata, il leggendario e sempre più vincente team dream biancorosso vuole cogliere al volo l’occasione delle festività (normative a parte) per ringraziare tutti gli splendidi ragazzi che l’hanno portato a mietere successi e fama in campo internazionale dal 2010 al 2019 e quanti speriamo ne faranno ancora parte nel 2021 oramai alle porte (anche se le possibilità di una ripresa sono francamente ancora minime).

Visto che la programmazione della prossima stagione estiva è già stata messa a punto, al portavoce ufficiale del sodalizio spetta l’onore di rappresentare degnamente le aspirazioni del gruppo nonché l’onere di fare un sommario bilancio della strabiliante navigazione della flotta “canterina” all’interno delle acque mediterranee solcate ancora una volta con orgoglio e senza alcun timore.

Parliamo del presidente ing. Piero Pirola, il “vero deus ex machina” e leader carismatico del baby football group savonese che così ci ha comunicato:
“Quella 2020 è stata senza dubbio per la Cantera TDL, un’annata particolare per la prima volta non ricca delle grandi soddisfazioni e dei brillanti risultati, tecnici e non solo, a cui eravamo abituati. Era giusto e coscienzioso fermarsi anche se questo non ci ha permesso di onorare la ‘Estrella Dorada’, il prestigioso riconoscimento conferitoci il 23 settembre 2015 a Barcellona dalla Federazione Catalana per aver vinto 10 tornei consecutivi su altrettante rassegne sportive di livello europeo disputate in terra di Catalunya, alla corte di Messi & compagni. Per la nostra super premiata associazione sportivo/ricreativa che come obiettivo primario, donandole lustro e visibilità, ha quello dell’export dell’immagine del talento calcistico giovanile della nostra provincia in tutto il mondo, non c’è però mai tregua ed eccoci qui a ripresentarvi più avvincenti che mai le nostre proposte in anteprima approfittando del fermo dei campionati per la sosta epidemica in un mix di gettonate conferme e di ghiotte novità. D’altronde i consensi che abbiamo ricevuto in ogni dove, dimostrano la validità delle scelte nel preparare a dovere le manifestazioni che offriamo e cosa forse più importante di tutto, la bontà delle equipe, che di volta in volta riusciamo meritoriamente a comporre utilizzando criteri di rispetto della professionalità e di pluri-rappresentanza: un approccio che nel metodo e nel merito riesce a far sì che i giovani si innamorino di noi e del calcio ‘carioca’ che garantiamo e che non ci abbandonino più. Tutti questi esiti virtuosi di cui ho cercato sinteticamente di fornire un riepilogo ci hanno obbligatoriamente portato a regalare la possibilità di aderire a programmi ambiziosi anche nel 2021 e se non si potrà ne riparleremo nel 2022.
Stiamo parlando della Copa Catalunya: da domenica 27 giugno a sabato 3 luglio (U 17) e della Spain Trophy: da domenica 4 luglio a sabato 10 luglio (U 19)
Ringraziando ancora l’Asd La Fortezza Savona (affiliata Libertas) per averci accolto degnamente al suo interno, non ci resta che augurare a tutti coloro che hanno incoraggiato e che incoraggeranno il nostro ‘progetto’ (società, genitori, accompagnatori, simpatizzanti) di trascorrere delle serene festività ed inviare uno speciale e cordialissimo buon 2021 ai ‘campeones’ che ci hanno permesso in tanti e che confidiamo ci permetteranno (appena sarà possibile ed in assoluta sicurezza) di accomodarci ancora sul trono più prestigioso di Spagna: siate felici ragazzi e mi raccomando, continuate ad impegnarvi a fondo a scuola, sui terreni di gioco (ove possibile e solo attraverso esercitazioni individuali) e nella vita familiare e sociale, perché solo così potrete crescere bene e non ultimo avere le carte in regola per entrare a far parte delle nostre prestigiose compagini”.

Perché lasciarsi stupire dalla Cantera Torre de Leon? Perché il cuore te ne fa innamorare del progetto, perché ti regala la voglia di sognare, perché è idea forte, passione condivisa, emozione che diventa realtà.

El recuerdo, como una vela, brilla más en Navidad!
Próspero año nuevo!

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.