IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gli auguri di Buon Anno e una dedica “speciale”

Lo speciale del Ct Vaniglia

Più informazioni su

Un viaggio per i tanti addetti ai lavori, per tutti gli appassionati e per i curiosi piccoli e grandi alla scoperta di uno sport meraviglioso, emozionante e divertente quale è il calcio. Così definirei questa rubrica che IvgSport Savona mette a disposizioni settimanalmente di quanti vogliano essere informati in maniera competente, articolata e soprattutto real live, di ciò che avviene all’interno del magico mondo del pallone.

Ed ecco allora i puntuali approfondimenti, le interviste, i profili di personaggi famosi in ambito locale e a volte in orbita nazionale, gli aneddoti, i comunicati ufficiali federali, le minuziose trattazioni di argomenti specie a riguardo del settore giovanile. E ancora note di merito, iniziative ed eventi di natura virtuosa, i dossier sui tornei più importanti spesso anche a livello internazionale, le nuove normative, i consigli utili per le società. Il tutto perseguendo un mero scopo divulgativo e promozionale di una esaltante avventura come sa solo essere il calcio.

E infine gli inserti dedicati all’aggiornamento tecnico (mai così utili come in questo periodo di sospensione dell’attività legata all’epidemia sanitaria in corso) con la proposta di nuove esercitazioni, allenamenti, sviluppi tattici, moderni approcci metodologici. Un impegno assiduo, costante, rigoroso, alimentato da una inesauribile passione e dalla convinzione di fornire un servizio fruttuoso, che viene regolarmente premiato dal consenso dei lettori in esponenziale aumento, a cui va tutto il mio più sentito ringraziamento. La certezza che nutro e che mi spinge a ricaricarmi ostinatamente è la profonda fede nel fatto di come il calcio aiuti a crescere.

Questo è il volano ed è senza dubbio il grosso punto a suo favore: abituarsi già dalla più tenera età ad un’attività fisica regolare e alla disciplina. Il calcio potenzia e rinvigorisce i muscoli, fortifica il cuore e permette di sviluppare una buona resistenza alla fatica indispensabile nella vita, dallo studio al lavoro. Inoltre essendo uno sport di squadra, favorisce la socializzazione con i pari, importantissima per i bambini, aiutando a sviluppare concetti come condivisione,collaborazione e rispetto.

Non parliamo poi dei benefici di tipo individuale visto che è senza ombra di dubbio un potente alleato nella costruzione di una solida autostima in quanto aiuta ad aumentare la fiducia in sé stessi e nei propri mezzi e ad imparare ad accettare le sconfitte: grazie al supporto della squadra si impara a vivere il fallimento come parte della vita, e a superarlo con positività.

Tornando alla rubrica in termini di bilanci è stato senza dubbio un anno difficilissimo, inutile nasconderlo e per poter essere sempre “sul pezzo” (termine giornalistico tanto amato  dai veri sportivi) è occorso spirito di sacrificio, dedizione estrema ed un pizzico di fortuna. Credo di essere riuscito in questo arduo compito ed è con entusiasmo immutato che mi appresto ad affrontare l’anno che verrà confidando di poterci lasciare alle spalle i drammi di questo dannato 2020 in cui ho perso tanti amici cari (in particolare del mondo dello sport) proprio a causa del maledetto Covid 19. Auguro a tutti di ritrovare la serenità perduta in questo 2021 che è alle porte e mi riprometto di migliorare ulteriormente la qualità degli articoli pubblicati.

“Quando mi sono risvegliato senza gambe ho guardato la metà che era rimasta, non la metà che era andata persa” è la frase commovente con cui Alex Zanardi ci ha dato un enorme insegnamento. Prendiamo spunto da questo immenso atleta. Questo è lo spirito che ci permetterà di affrontare le prossime sfide e questo è l’incoraggiamento che voglio inviare con tutto il mio cuore a Mauro Bellugi (ex di Inter e della Nazionale), un vero guerriero, un lottatore, un idolo della mia generazione. Le protesi su cui dovrà camminare (bellissimo il gesto del presidente Moratti che se ne è fatto carico) siano le ali su cui possa far proseguire la sua leggendaria fama. Buon Anno ragazzi e “alla battaglia!”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.