IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Covid, Toti: “La curva del contagio si appiattisce. Contiamo di dare spazio all’elezione medica e di potenziarla”

"Il rigoroso rispetto delle regole e i comportamenti corretti ci stanno aiutando a essere una delle migliori regioni d'Italia sul fronte del contenimento"

Liguria. “Nonostante quella di ieri sia stata una giornata di festa, in Liguria sono stati effettuati 2248 tamponi molecolari e 2800 tamponi antigenici. Sono 191 i nuovi casi, con una curva che in proporzione si appiattisce ancora. Scendono gli ospedalizzati, le persone ricoverate in terapia intensiva e anche i soggetti in isolamento domiciliare, segno ulteriore di una minore circolazione. Purtroppo, ed è il dato che lavoriamo ogni giorno per vedere calare, è ancora elevato il numero dei deceduti. Sarà tristemente il dato che scenderà per ultimo, vista la mole di ricoverati delle scorse settimane”. Il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti fa il punto sulla situazione Covid in Liguria in diretta da Imperia.

“I numeri di questi giorni confermano che il rigoroso rispetto delle regole e i comportamenti corretti ci stanno aiutando moltissimo a essere una delle migliori regioni d’Italia sul fronte del contenimento del virus – aggiunge Toti – Abbiamo il secondo miglior Rt in Italia, siamo nella direzione giusta: occorre tenere la barra dritta sui comportamenti individuali e sulle prossime festività, per le quali sono previste regole stringenti. Abbiamo chiesto al Governo di ammorbidire alcune di esse per consentire alle persone un po’ più di umanità e di calore, vedremo come saranno accolte queste proposte”.

“In ogni caso – conclude Toti – se continuiamo su questa strada riusciremo a contenere il Covid nel nostro territorio e a ridare anche spazio all’elezione medica, che talvolta è stata ridimensionata soprattutto perché medici e infermieri erano necessari per reggere l’urto del Covid, ma che noi crediamo di poter rimettere in marcia nel più breve tempo possibile e anche potenziare in modo tale da recuperare il tempo perduto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.