IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Covid, Ciangherotti (FI): “Segnalo alle autorità competenti l’esclusione degli odontoiatri dalla vaccinazione”

"Gli odontoiatri, ma anche il personale di studio e gli igienisti dentali, da oggi devono essere in primissima fila"

Savona. “La Regione Liguria, come ha dichiarato, ieri sera, il viceministro della salute, Pierpaolo Sileri, al tgcom24 invitando le Regioni a tutelare i dentisti, inserisca con urgenza gli odontoiatri ‘tra le categorie da proteggere con priorità'”. La richiesta arriva, ancora una volta, dal dentista e capogruppo di Forza Italia in consiglio comunale ad Albenga Eraldo Ciangherotti.

“Presenterò, oggi stesso, una segnalazione alle Autorità competenti, a tutela della categoria professionale a cui mi onoro di appartenere. Assurdo ed incomprensibile che, già dal vax-day regionale, non sia stata garantita la copertura vaccinale contro il Covid, in via prioritaria, agli odontoiatri che, ogni giorno, intercettano già solo con il triage telefonico i pazienti sospetti e che, da inizio pandemia, non hanno mai interrotto di lavorare nel cavo orale, a stretto contatto con la saliva e il respiro nebulizzati del paziente ovviamente privo di mascherina”.

“Gli odontoiatri, ma anche il personale di studio e gli igienisti dentali, da oggi devono essere in primissima fila, nel poter ricevere la vaccinazione anti-Covid”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.