IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Controlli della Polizia a Savona: una persona denunciata per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

Sono stati effettuati controlli diffusi, per verificare il rispetto delle normativa sul contenimento dell’epidemia Covid 19

Savona. E’ di una persona denunciata, una quarantina di persone e diversi veicoli ed esercizi commerciali controllati il bilancio del servizio straordinario di prevenzione effettuato ieri sera dalla Polizia di Stato sul territorio di Savona. All’operazione hanno preso parte anche i poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine di Genova, specializzati in controllo del territorio.

Nel corso dell’attività (che ha interessato diverse zone della città tra le quali l’area di piazza Maestri dell’Artigianato, via Piave, via delle Trincee, piazza del Popolo) sono state identificate una quarantina di persone, diversi veicoli e alcuni esercizi commerciali.

Un cittadino di origine nigeriana è stato denunciato all’autorità giudiziaria con l’accusa di resistenza e violenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire indicazione sulla propria identità personale.

Sono stati, inoltre, effettuati controlli diffusi, per verificare il rispetto delle normativa sul contenimento dell’epidemia Covid 19.

I servizi proseguiranno nei prossimi giorni anche in altre zone della provincia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.