IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consiglio comunale Finale Ligure, chiesta proroga per la sosta gratis

La consigliere Camilla Fasciolo ha chiesto se l’amministrazione avesse valutato una nuova sospensione dei parcheggi

Finale Ligure. L’emergenza Covid e gli aiuti per il tessuto commerciale finalese al centro della seduta odierna del Consiglio comunale.

“Nello scorso lockdown, il Comune di Finale Ligure aveva sospeso la riscossione dei pagamenti per la sosta in alcune aree della città. Il mese appena trascorso può essere definito “di lacrime e sangue” per il tessuto commerciale e imprenditoriale finalese” afferma il gruppo consiliare di minoranza “Le Persone al Centro”.

“Tra chiusure imposte dai vari DPCM e oggettive difficoltà economiche, i dati che provengono dai risultati delle attività non sono certo incoraggianti”.

Pochi giorni or sono, l’amministrazione finalese ha annunciato l’esoso investimento per le luminarie natalizie, fatto per aiutare il tessuto commerciale finalese. Sul punto manteniamo alcune riserve, soprattutto per l’ammontare della cifra, riteniamo però si possa fare qualcosa di più, in termini di aiuti”.

Nel corso del question time del Consiglio comunale odierno là consigliere Camilla Fasciolo ha chiesto se l’amministrazione avesse valutato di prevedere una nuova sospensione delle tariffe per i parcheggi: “Il motivo è chiaro, in quanto le tariffe per la sosta sul Lungomare sono infatti tra le più onerose della province e siamo convinti che una deroga alla riscossione potrebbe aiutare grandemente le attività commerciali, rendendo appetibile recarsi a Finale Ligure per gli acquisti natalizi”.

Una proposta ed una richiesta, però, che andrebbero ad incidere negativamente sulle casse di Finale Ambiente, la partecipata del Comune finalese che riscuote gli incassi dei parcheggi a pagamento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.