IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Concessioni autostrade, Cassa depositi e prestiti in stand-by. Per Atlantia nuova società e vendita Aspi

Entro dicembre il cda dell'azienda controllata dai Benetton formalizzerà il nuovo passaggio

Liguria. Atlantia pronta a scindere il proprio pacchetto azionario creando una nuova società da mettere sul mercato, mentre resta in attesa della proposta definitiva delle cordata guidata dalla Cassa depositi e prestiti, che ha annunciato di non essere ancora pronta.

Questo il nuovo “passo a metà” della vicenda sul passaggio delle concessioni autostradali oggi controllate dalla famiglia Benetton tramite Atlantia, che possiede l’88% delle azioni di Aspi. Quota che passerà interamente alla nuova società “Autostrade Concessioni e Costruzioni S.p.A.”, che a sua volta, in teoria dovrebbe essere poi acquisita da CDP Equity, The Blackstone Group International Partners e Macquarie Infrastructure and Real Assets.

In teoria almeno, perchè ad oggi una proposta vincolante non è ancora stata messa sul tavolo, e più volte Atlantia ha fatto capire che la vendita del pacchetto potrebbe anche arrivare apertamente sul mercato, se Cdp non rispettasse le aspettative degli accordi.

Il rimando di Cdp è stato comunicato lo scorso 30 novembre, e ieri Atlantia ha fatto sapere che il Cda si riunirà come previsto a metà dicembre appunto per formalizzare, come da programma, la creazione della nuova azienda, in attesa di possibili altre novità da Roma.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.