IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiusura Punto Nascite Santa Corona, “Un vero e proprio vuoto assistenziale”

"Impossibilità di assistere qualsiasi urgenza e emergenza"

Pietra Ligure. “E’ fondamentale in questo periodo di urgenza ed emergenza riaprire il pronto soccorso ostetrico. Bisogna evitare che situazioni di improvvise ed immediato pericolo per la salute materna e fetale non trovino risposta adeguata dal punto di vista della rapidità e della risoluzione”.

Prosegue la richiesta del comitato “Nascere a Pietra” per la riapertura del punto nascite del nosocomio pietrese. Il comitato continua nel suo lavoro di coordinamento e diffusione della campagna “Riapriamo il Punto Nascite del Santa Corona”.

“La chiusura ‘temporanea’ del punto nascite dell’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure non significa soltanto che i bimbi non potranno più nascere a Pietra Ligure, ma significa anche assenza totale di un pronto soccorso ostetrico/ginecologico con conseguente impossibilità di assistere qualsiasi urgenza e emergenza, depotenziamento ulteriore del Dea di II° Livello, decadimento dei livelli minimi obbligatori di sicurezza propri di un Dea di II° livello, sede di trauma Center, Centro Ictus, Angiografia interventistica di ultima generazione, impossibilità a erogare assistenza alle donne vittime di violenza sessuale in quanto il ginecologo non è presente dalle 14.00 alle 8.00”.

“E’ stato creato un vero e proprio vuoto assistenziale, non solo un disservizio”.

“Il nostro territorio per la sua conformazione presenta una particolare complessità; pur non essendo eccessive le distanze, occorre molto tempo per percorrerle, tempo prezioso e fondamentale per la vita in una situazione di emergenza, urgenza ostetrica (trauma nella donna gravida, il distacco di placenta, l’emorragia del IV trimestre di gravidanza, l’Hellp syndrome, il parto precipitoso), concludono.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.