IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Rosso Pistacchio

Caro Giuseppi, ti scrivo…

"Rosso Pistacchio" è la rubrica al femminile di IVG: ogni martedì si parla di donne con Marzia Pistacchio

Più informazioni su

Caro Giuseppi,
ti scrivo perché in fondo in fondo mi sembri un brav’uomo, e mi sei anche simpatico, soprattutto considerata la discreta quantità di iatture che ti sono capitate tra capo e collo da quando sei Presidente.

Non te ne sei persa una, Giuseppi, pensa che culo, avresti potuto governare durante il boom economico, oppure partecipare a certi festini con nani e ballerine, e invece NO! una bella pandemia mondiale, e camminare!

Per questo, Giuseppi, un po’ mi fai tenerezza, e quindi vorrei preservarti dalla prossima sciagura della quale portata tu non credo possa nemmeno immaginare la potenza distruttiva.

No, Giuseppi, non parlo della mafia russa, né della Yakuza giapponese, e nemmeno di Scientology.

Non si tratta nemmeno delle partite iva, Giuse, lo so che hai pensato subito a loro, e nemmeno dei lavoratori dello spettacolo, no, no, sei fuori strada.

La terribile minaccia, che incombe sul tuo sensualissimo ciuffo ipertricotico, potrebbe convincere un no vax a calarsi tre shottini di esavalente uno dietro l’altro senza batter ciglio.

Giuseppi, in definitiva, senza tergiversare, e senza troppi giri di parole: sei in fottutissimo pericolo.

Le mamme meridionali ti cercano, Peppe. Sei nei guai. Qualcuno di potente nella lobby delle mamme è scontento. E’ questo non è bene, Giusè.

Perché, vedi, Giuseppe, Beppe, Peppino…posso chiamarti Peppino? Alcuni pezzi grossi, gente importante, mamme altolocate, mamme che non hanno paura di niente, non sono molto contente di certe decisioni.

Non si passa tutto l’inverno a infilare macinato di maiale nelle budella per niente.

Non ci si riduce coi polpastrelli in fiamme per riempire peperoncini sott’olio per niente.

Non si impastano, tirano e friggono chilometri e chilometri di cartellate col vin cotto per niente, Giusè!!!

Non si preparano presepi grossi e elaborati come la reggia di Caserta, e alberi alti e scintillanti come a Madison Square Garden per niente, Giuseppe!!!

Chi la mangia tutta quella roba? Chi apre le cozze pelose e le ostriche e, soprattutto, chi si prenderà l’epatite quest’anno? Sappi, Giuseppi, che le mamme si stanno unendo. Sono tante e sono pericolose. La mia si è fatta una maglia con la faccia di Che Guevara all’uncinetto ,e inneggia alla revolucion ,brandendo una soppressata piccante.

Certo, Giuseppi, c’è quel posto vuoto a capotavola.

Lo hai notato, vero?

Quella testolina canuta e piccina che l’anno scorso c’era e oggi no.

Questo Natale no.

Quel sorriso sdentato che succhiava per ore un quadratino di torrone ,e che a mezzanotte chiamava tutti i nipoti in gran segreto, e passava loro la cinquanta euro, sogghignando come un giocatore di poker esperto.

Caro Giuseppi, siamo uno in meno questo Natale. Ma il prossimo non voglio ci siano sedie vuote.

Ne sorrisi sdentati in meno.

Ce ne stiamo a casa, Giuse, le tengo buone io le mamme.

Nessuna testa di caciocavallo sullo zerbino, promesso, ma tu, appena puoi, un giretto a Lourdes fallo, e stai attento a Scientology (ma di più alle partite Iva!)

Buon Natale.

“Rosso Pistacchio” è la rubrica di Marzia Pistacchio, che ama definirsi “una truccatrice struccata”. Ogni martedì uno spazio al femminile dal taglio volutamente “leggero” in cui parlare a 360 gradi di tutto ciò che ruota intorno alle donne. In salsa savonese, naturalmente. Clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.