IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carcare, l’assessore Bertone dona i Gentilini agli sposi: “Sosteniamo l’economia locale”

E' possibile trovare il biscotto carcarese in tutte le pasticcerie e panetterie del paese

Carcare. Il biscotto della gentilezza come buon augurio di matrimonio. Questa l’iniziativa dell’assessore Enrica Bertone che, al termine della cerimonia da lei celebrata, ha regalato alla coppia di sposi una confezione del cosiddetto “Gentilino”.

Carcare, uno dei soli 80 Comuni in Italia ad avere un assessore alla Gentilezza, proprio Enrica Bertone, ha ideato il biscotto lo scorso anno grazie alla ricetta dello chef Sandro Usai. E’ stato realizzato dagli allievi di Valbormida Formazione utilizzando prodotti tipici a km 0 come la farina di castagna.

gentilino

Il successo del “Gentilino”, diventato prodotto identificativo della comunità locale carcarese, è stato possibile grazie alla collaborazione tra più realtà locali, inclusa la Pro Loco. “Dalla  scorsa estate è possibile trovare il Gentilino in tutte le pasticcerie e panetterie di Carcare e sembra che i cittadini ne vadano ghiotti. E’ possibile degustarlo fresco tutti i giorni nelle rivendite locali. Un buon modo, in questo periodo difficile, per sostenere l’economia locale”. commenta Bertone.

Grazie alla Rete Nazionale Assessori alla Gentilezza (coordinata dall’Associazione Cor et amor), gli assessori possono condividere le iniziative che hanno messo in pratica per accrescere il benessere della propria comunità e replicarle nel proprio territori. Così è successo anche con il “Gentilino”, ideato a Carcare come buona pratica di gentilezza, e imitato anche in altri due Comuni in Italia: a Roccafranca nel bresciano, l’assessore alla Gentilezza Santa Floridia ha presentato il biscotto “L’Amabile” e recentemente l’assessore alla Gentilezza Erina Patti di Quincinetto (Torino) ha inaugurato il biscotto (chiamato in dialetto piemontese) “Grasius.”

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.