IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Capodanno 2021, quasi un italiano su due pronto a denunciare feste abusive

Al nord ovest la percentuale si ferma al 46%

Liguria. Secondo un’indagine Coldiretti/Ixe’ sui comportamenti degli italiani con i lockdown previsti per il cenone di Capodanno, quasi un italiano su due (47%) è pronto a denunciare alle forze dell’ordine eventuali comportamenti scorretti, come feste con tanti ospiti, veglioni abusivi o assembramenti durante le feste di fine anno.

“Una sensibilità”, secondo la Coldiretti che scaturisce anche dal fatto che il 76% degli italiani dichiara di aver rinunciato a vedere i parenti durante le feste di fine anno proprio per rispettare le norme in vigore.

Secondo l’indagine, se il 23% dichiara di voler decidere sul momento se denunciare oppure no, il 30% non intende farlo anche se i vicini violano le regole.

Analizzando le differenze nei comportamenti a livello territoriale, emerge una maggiore intransigenza tra chi vive al Sud, con il 59% è pronto a rivolgersi alle autorità, mentre i più permissivi sono gli abitanti del Centro e delle Isole, rispettivamente con il 39% e il 41%. Al Nord Ovest il numero di chi segnala i comportamenti scorretti sale al 46%, poco sopra il 44% del Nord Est.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.