IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

CaARTEiv di Millesimo, l’arte e la cultura che resistono al Covid: “Ebook e iniziative virtuali”

Per il centenario della nascita del capitano della regia aeronautica Vittorio Centurione Scotto

Più informazioni su

Millesimo. caARTEiv presenta un ebook ed un omaggio al centenario della nascita del capitano della regia aeronautica Vittorio Centurione Scotto.

“In questo bizzarro anno bisestile fra le attività più colpite senza risorse vi sono quelle culturali, per le quali non si pensa sia necessario sostenerle. La caARTEiv di Millesimo resiste, pur senza manifestazioni e senza contributi, dedicando ampio spazio alle pubblicazioni artistiche digitali, producendo e promuovendo arte dei soci e storia dell’Alta Val Bormida” afferma l’associazione culturale di Millesimo.

Il 2020 sarebbe stato dedicato al centenario della nascita del capitano della regia aeronautica Vittorio Centurione Scotto (1900-1926), per il quale la CaARTEiv dedica uno spazio in permanenza in sede in piazza Italia 5 a Millesimo, con una esposizione fotografica e giornalistica e la pubblicazione di libri storici in sua memoria a cura di Simona Bellone (oltre alla scultura del busto ed idrovolante macchi 39 in scala, anche ritratto e riproduzione in ceramica della Coppa Schneider).

Un libro dedicato al romanzo tratto da storia vera della sua famiglia, (che da Genova si trasferì nella proprietà di Millesimo, trasformata ed abbellita come un Castello), è già uscito in cartaceo nel 2018, ed ora anche in versione ebook 2020: “Un grande amore con le ali”.

Nei principali digital stores mondiali, sono stati pubblicati anche gli ebook 2020 “Voci della ValBormida” di Gabriella De Gregori, con critiche letterarie e poesie di Maria Franca Ferraris (Savona), Franca Moraglio Giugurta, Ines Gastaldi Carretto (Bardineto), Gabriella De Gregori (Savona) e Simona Bellone (Millesimo) (versione cartacea caARTEiv 2004); “Pillole di vita Emozioni a colori e in bianco nero” di Simona Trevisani di Rimini con poesie e disegni, Poesie un ventennio 1982-2002” con poesie premiate aforismi e racconti di Simona Bellone (versione cartacea 2003).

Nasce anche una rubrica di “Esperienze da raccontare” dedicata a storie vere difficili da narrare dai diretti interessati, che si trovano ad affrontare problematiche complesse. Con “Storia di un’ingiustizia” ambientata in Piemonte, in cui i protagonisti son voluti restare anonimi, Simona Bellone lascia memoria di una separazione coniugale in cui i due figli devono subire ingiustizie e sofferenze, separati a forza dalla madre dai contorti meccanismi della giustizia.

L’arte, la storia, la cultura e la piccola editoria che prova a resistere…

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Vuoi leggere IVG senza pubblicità?
Diventa un nostro sostenitore!



Sostienici!


Oppure disabilita l'Adblock per continuare a leggere le nostre notizie.